Libri e Fumetti

È morto Maki Kaji, padrino del sudoku

Maki Kaji, noto come il “Padrino del sudoku“, è morto all’età di 69 anni per un cancro al dotto biliare. Kaji non ha inventato il sudoku; variazioni del gioco sono apparse sui giornali francesi già nel XIX secolo e il moderno sudoku basato sul corretto posizionamento dei numeri nelle caselle è stato creato da Howard Garns nel 1979. Tuttavia, Kaji è l’uomo che ha reso popolare il gioco in Giappone.

Maki Kaji e il suo amore per il sudoku

sudoku

Nato a Hokkaido, Maki Kaji era sposato e aveva due figli. È morto il 10 agosto e si è tenuto un piccolo funerale esclusivamente per la sua famiglia. La sua ex compagnia sta pianificando un servizio commemorativo più ampio, ma non sono stati ancora divulgati dettagli.

Kaji ha contribuito anche al nome del gioco: “sudoku” è infatti l’abbreviazione di “Suji wa Dokushin ni Kagiru“, ovvero “il numero deve essere unico“. Maki ha fondato Nikoli, la prima rivista di puzzle giapponese, e nel 1983 ha fondato anche la società di puzzle Nikoli Co.

Kaji-san ha inventato il nome Sudoku ed è stato amato dai fan dei puzzle di tutto il mondo. Siamo grati dal profondo del nostro cuore per il patrocinio che hai mostrato durante la tua vita“, ha detto Nikoli Co. in una nota. La passione di Kaji per i puzzle lo ha portato in giro per il mondo. In totale, ha visitato più di 30 Paesi durante la sua vita. Kaji è rimasto l’amministratore delegato della Nikoli Co. fino al mese scorso, ed è stato sostituito da Yoshinao Anpuku, che ha affermato di voler “perseguire la visione di Maki“.

sudoku

Nel 1997, il neozelandese Wayne Gould ha scoperto un libro di sudoku durante un viaggio in Giappone. Affascinato dal gioco, Gould ha trascorso sei anni a lavorare su un programma in grado di creare questi puzzle, che hanno iniziato a essere pubblicati nel Regno Unito nel 2004. Da lì, il sudoku è decollato in tutto il mondo e ha visto una rinascita di interesse anche da parte del pubblico giapponese.

Se siete anche voi appassionati di sudoku, divertitevi con le tantissime proposte e variazioni sul tema che potete trovare in questa ricchissima pagina su Amazon!