Giochi in scatola

Escape Quest – Alla Ricerca del Tesoro Perduto, una nuova serie ispirata alle escape room

Sara Edson-Tayor è la più grande esploratrice del secolo… Ed è scomparsa di recente! Queste sono le premesse introduttive per Alla Ricerca del Tesoro Perduto, la prima avventura della serie Escape Quest, ovvero giochi ispirati alle popolari Escape Room.

In Escape Quest – Alla Ricerca del Tesoro Perduto, verremo chiamati a risolvere enigmi e a sfuggire a mortali trappole, il tutto solamente grazie alla nostra intuizione, al nostro ingegno, al nostro spirito di osservazione e alla nostra logica.

ESCAPE QUEST – ALLA RICERCA DEL TESORO PERDUTO

Questo primo “episodio” della serie, proposto in un volume dal formato 19×27 cm comprendente 98 pagine a colori, è stato ideato e realizzato da un collettivo di famosi autori di giochi in scatola, composto da Antoine Bauza (7 Wonders), Corentin Lebrat (Draftosaurus), Ludovic Maublanc (Cyclades) e Théo Rivière (Unlock), il tutto illustrato da Christophe Swal, da quasi 20 anni conosciuto nell’ambito dei migliori giochi di società e di ruolo, dei fumetti e della letteratura per ragazzi.

Escape Quest – Alla Ricerca del Tesoro Perduto sarà soltanto il primo volume di una serie di giochi del genere, le cui tematiche, sempre strizzando un occhio alla parte avventurosa delle storie, si sa già che andranno a toccare anche altre tipi di tematica e di atmosfere, compreso quelle di matrice lovecraftiana, ricche quindi di Orrori Cosmici, tentacoli e mostruosità assortite!

Escape Quest – Alla Ricerca del Tesoro Perduto sarà edito da MS Edizioni, già disponibile al preorder sul sito della casa editrice, e uscirà sul mercato a partire dal prossimo settembre.