Gadget

Fortnite, le figurine. Diamo uno sguardo alla collezione di Panini

Fortnite, le figurine arrivano anche nel noto videogame di Epic Games con un album dedicato realizzato da Panini. Quando pensiamo a Fortnite il nostro pensiero corre inevitabilmente a scene di schermaglie, adrenalinici scontri su mappe coloratissime con orde di giocatori assatanati, in un tripudio di esplosioni. Un gioco che ha rivoluzionato il concetto di Battle Royale e dello sparatutto in generale, puntando fin da subito sulla Spettacolarità, oltre che alla qualità.

Merito di un continuo supporto da parte dei programmatori e di una visione generale del progetto innovativa. Fortnite ormai non si può più considerare soltanto un fenomeno interattivo, di tipo virtuale, ma piuttosto un’idea che si sta sviluppando oltre gli schermi, evolvendo e abbracciando un merchandising su più livelli, capace di richiamare l’attenzione di appassionati e non.

Il Free to Play della Epic Games, da due anni sulla cresta dell’onda, quest’anno ha stretto un accordo con la Panini per la distribuzione a livello mondiale delle figurine ufficiali di Fortnite. Un connubio di cui vi avevamo già parlato non molto tempo fa, che propone sia le Trading Cards, che le più classiche figurine.

La storica azienda modenese, Leader Mondiale del settore, con picchi di oltre 500 milioni di euro di fatturato annuo, è costantemente alla ricerca della perfezione, curando ogni minimo dettaglio delle proprie produzioni, accontentando una clientela sempre più esigente.

Un’attenzione particolare verso i materiali, con carta di qualità e tagli precisi, per una resa perfetta. Vediamo più da vicino la proposta per quanto riguarda le figurine autoadesive di questa linea dedicata.

L’album

La prima cosa che colpisce è la copertina dell’album, di cartone rigido, con impressi motivi geometrici sullo sfondo e dalla leggera porosità data dalla goffratura omogenea in rilievo. Le immagini sono impreziosite da un effetto olografico che risalta i contorni dei personaggi, aggiungendo diverse sfumature di colore variabili. Ben visibile la scritta Fortnite in bianco con i canonici caratteri della serie e poco sotto la dicitura “Ready To Jump!” evidenziata in giallo.

In alto, in un azzurrino tenue e discreto, la scritta “Le Grandi Raccolte Per La Gioventù”, collana dell’editore dedicata ai più giovani fin dagli anni sessanta. Oltre a tre degli iconici personaggi, fra cui troviamo al centro la bella Calamity, possiamo notare il lama viola, vero e proprio simbolo del brand che da sempre accompagna la serie.

Lo Sticker Album è composto da 64 pagine a tema che ripercorrono e celebrano scene, ambientazioni e personaggi fino alla stagione 7.  Alcune figurine omaggio si trovano nella prima e nell’ultima pagina, una piacevole sorpresa per poter iniziare fin da subito la propria raccolta. Le pagine centrali rivelano un inserto con speciali, promozioni e costumi stagionali, tutto da scoprire.

Le figurine

Per quanto riguarda le figurine vere e proprie, vero oggetto del contendere, si parla di una collezione di 352 figurine, fra cui 96 speciali con finitura lucida.

Una varietà che richiama esattamente quanto visto sugli schermi da gioco, fra immagini di personaggi, location, oggetti, armi e outfit vari.

Bustine con sei diversi packaging, ognuna con all’interno cinque figurine dalla stampa standard, oppure lucida riflettente.

Sul retro di ogni figurina, ovviamente, il numero seriale per poterla collocare all’interno dell’album.

Elementi di scena che contraddistinguono il brand, esaltati giustamente con finitura lucida, diventano immediatamente oggetto del desiderio di ogni collezionista, facendo leva sulla spettacolarità del gioco e la sua epicità.

Il supporto da parte della Panini è pressoché totale, con la possibilità di reperire le figurine mancanti in caso di necessità. Certo, il vero gusto sta nello scambiarle coi propri amici, ma di necessità virtù.

In conclusione possiamo affermare, con tranquillità, che anche questa volta il prodotto finale proposto raggiunge elevati standard di qualità, come del resto la Panini ci ha ormai abituati. Il prezzo concorrenziale di 1 euro a bustina, per cinque figurine, ci pare in linea col mercato, con un rapporto qualità prezzo equilibrato.

Se volete affinare la vostra abilità o la conoscenza del gioco esistono numerose guide disponibili per provare a passare da giocatore “amatoriale” a pro. Tutte disponibili a portata di un click.