Gadget

LEGO Overwatch Junkrat e Roadhog #75977: recensione


LEGO # 76977 Overwatch Junkrat e Roadhog
Serie
Overwatch
Numero del set
75977
Numero dei pezzi
380
Costo Ufficiale
€ 49,99
Anno di produzione
2019

Il LEGO Overwatch Junkrat e Roadhog  è il secondo dei due set della seconda wave (estate 2019) di set dedicati al videogioco. E’ composto da 380 pezzi divisi in due set di buste, ed è disponibile per l’acquisto sia sui canali online che nei negozi tradizionali. Il set riproduce una ambientazione di Junkertown, una delle “mappe” più note del videogioco Overwatch. Incontriamo i due personaggi di Junkrat e Roadhog nel cortometraggio “Junkertown: il piano” . Roadhog usa il suo Gancio per attirare a sé i nemici prima di finirli con la Rottamatrice. È abbastanza robusto da poter sopportare ingenti danni, e in caso di pericolo può curarsi prendendo una Boccata d’Aria. Junkrat invece può contare su un armamentario che comprende un Lanciagranate, delle Mine Dirompenti che fanno saltare in aria i nemici e delle Tagliole che invece li bloccano sul posto. Tutti questi dettagli sono stati replicati nel set, oltre alla mitica Pachimari.

La scatola

Il LEGO set # 75977 Overwatch Junkrat e Roadhog non è enorme, per contro contiene due set di buste numerati “1” e “2”. Oltre alle buste numerate troviamo ovviamente i due manuali di istruzioni (uno per il chopper con side-car e uno per la “scenografia”) e il foglietto con gli adesivi, tutti molto belli per altro. Ci sono alcuni elementi stampati nel set, tutti di pregio e fattura.

La costruzione

Il LEGO set # 75977 Overwatch Junkrat e Roadhog, una volta montato, cattura perfettamente l’estetica “sgangherata” del soggetto originale, che comprende il cartello di Junkertown e la moto di Roadhog. La struttura che ne risulta misura 21 cm di altezza e ha un aspetto sorprendente se messo a display, grazie soprattutto al suo aspetto colorato e ai numerosi dettagli ripresi dal videogioco. Tra questi c’è il famoso cartello di Junkertown che nel videogioco è posto sopra una un’entrata, ma che posizionato “a terra” fa comunque la sua figura. Quattro sono gli adesivi tramite i quali si ricrea il cartello. Riproducono abbastanza bene la scritta originale del videogioco, ma evitare le “giunte”, soprattutto al centro, è un po’ difficile. Altri dettagli includono la trappola d’acciaio di Junkrat, due set di candelotti di dinamite e qualche tesoro d’oro (perlato). La trappola assomiglia molto al suo equivalente del videogioco e la “scenografia” include anche il supporto per il fucile da demolizione di Roadhog, accanto a una delle mine di Junkrat. Inoltre, l’adorabile Pachimari situato sul tesoro ha un bell’aspetto e riflette la sorprendente associazione di Roadhog con questi “peluche”. Un cartello inserito ad angolo è collegato alla base con elementi LEGO Technic e rappresenta un’altra caratteristica importante della “mappa” originale. La freccia marrone include tre adesivi ma ha un aspetto superbo e un altro degli “smiley” di Junkrat adorna il cartello stesso, anche se in questo caso parliamo di adesivi.
Le pareti situate dietro il cartello di Junkertown includono diversi altri adesivi che fanno riferimento al videogioco. Ad esempio, il poster che raffigura la Regina si ispira allo stesso cartellone sullo schermo e il decreto della Regina corrisponde esattamente al gioco, dove si trovano queste regole all’interno dell’ingresso di Junkertown!
Le “segnaletiche” di Junkrat e Roadhog sono sul poster raggrinzito vicino al decreto, dando istruzioni alle guardie di non ammetterli. Tuttavia, i personaggi sono desiderosi di vendicarsi della Regina e hanno formulato dei piani a tal fine. Il loro piano è quindi esposto su un altro adesivo con un poster che promuove Wrecking Ball, che una volta ha combattuto ed è diventato campione nel Cantiere di Junkertown.
La motocicletta di Roadhog misura quasi 20 cm di lunghezza, e si addice al suo imponente proprietario. Questo veicolo cattura certamente la forma della sua controparte “reale” presente nel videogioco.

Conclusioni

Il LEGO set # 75977 Overwatch Junkrat e Roadhog si discosta in modo significativo dai set di Overwatch della wave precedente passato, mettendo a fuoco in modo schiacciante l’uso per esposizione più che per il gioco. Il modello risultante è superbamente progettato, caratterizzato da dettagli eccezionali. I vari (molti) riferimenti al videogioco sono divertenti e varie sono le combinazioni tra gli elementi di design simili e diversi rispetto al gioco.
Tuttavia, i “plus” del set sono sicuramente i personaggi: entrambi sono state progettati splendidamente e la loro collezione di armi è estremamente generosa. Il prezzo di 44,99 euro non è esattamente economico, ma la qualità assoluta del set, insieme alle sue numerose parti esclusive, lo giustifichi in qualche modo e i fan di Overwatch saranno molto soddisfatti.

 

LEGO # 76977 Overwatch Junkrat e Roadhog

Il set LEGO # 75976 Overwatch Junkrat e Roadhog permette di costruire una parte della mappa Junkertown del videogioco. Il set replica infatti l’apocalittica atmosfera di Junkertown, una delle mappe di Overwatch più popolari. Il set include l’iconico duo criminale di Overwatch: Roadhog e Junkrat. Roadhog


Verdetto

Il set è molto facile e divertente da costruire. La maxi-figure di Roadhog è molto dettagliata, con tanto di tatuaggi e particolari "post-nucleari". Gli adesivi "spaccano", così come i vari accessori del set (il "mitragliatore", la trappola dentata etc). Diversamente dai precedenti set della serie Overwatch, questo set si presta più ad un uso "per display" (per fan e giocatori del videogame) che ad un impiego "giocabile".

Pro

- adesivi "da urlo"
- ricco di accessori
- le due minifigure, e quella di Roadhog in particolare, sono eccezionali
- i riferimenti al videogame sono pazzeschi

Contro

- il prezzo forse è un po' altino, ma anche il solo e dettagliatissimo personaggio di Roadhog fa valere la spesa
- non ci sono molti pezzi stampati (Junkrat e Roadhog a parte), ma gli adesivi compensano ampiamente
- meno giocabile e più da display rispetto agli altri set del tema