Libri e Fumetti

Librogame: le nuove uscite di dicembre 2020

Quest’anno il Natale si preannuncia ricco di librogame da fare trovare sotto l’albero. Sono numerosissime le uscite italiane, mentre sul piano internazionale si affaccia la notizia della prossima pubblicazione dell’attesissimo numero 31 di Lupo Solitario.

Plesio Editore

CavolQuest

Librogame dicembre 2020

E’ già disponibile il nuovo librogame di Plesio Editore, lavoro di più mani ad opera di Roberto Gerilli, Giacomo Bernini e Stefano Cappanari.
CavolQuest, come è intuibile già dal titolo, si presenta come una parodia dei normali librigame fantasy, in chiave umoristica e un po’ folle.
Ciò non deve trarre in inganno e far pensare che CavolQuest non possa considerarsi un librogame a tutto gli effetti: al contrario, il libro presenta comunque quasi quattrocento paragrafi.
Di seguito la descrizione presente sul sito dell’editore:
“Aspetti questo giorno da tutta la vita. Stai per partire per la tua prima avventura. Agi, ricchezze e titoli nobiliari ti aspettano alla fine del viaggio. Per raggiungerli devi solo scegliere la tua missione, assoldare la tua compagnia e salvare il regno di Solis da… be’ questo lo saprai quando sarà il momento. Non vorrai mica degli spoiler, giusto? Come dici? Pensi che questo sia un librogame fantasy come tanti? I soliti mostri, la solita quest, le solite regole, la solita lunghissima e noiosissima scheda del personaggio? No, allora non hai capito. Questo non è un librogame fantasy! Questo è un librogame del cavolo!”

Watson edizioni

Moriarty – Il Napoleone del Crimine

Librogame dicembre 2020

Disponibile dal 27 novembre 2020, Moriarty – Il Napoleone del Crimine è il nuovo librogame targato Watson, ad opera della penna di Antonio Costantini.
Stavolta, quindi, non vestiremo i panni di Sherlock Holmes, bensì della sua acerrima nemesi! A quanto pare, anche la famosa mente criminale è sopravvissuta alla caduta dalle cascate Reichenbach: Moriarty, dopo due anni di assenza, si rifà infatti vivo a Londra, intenzionato a rimettere in marcia i suoi intenti criminosi.
Tuttavia, la notizia della sua morte ha danneggiato inevitabilmente la sua rete di contatti e la fiducia dei suoi uomini, tant’è che il Colonello Moran, suo secondo, non ha assolutamente intenzioni di cedere il potere che si è conquistato.
A quanto pare, per ripristinare il proprio impero, Moriarty sarà costretto a chiedere aiuto all’ultima persona a cui avrebbe pensato: Sherlock Holmes, che risulta essere ancora scomparso.
Con i disegni di Pietro Rotelli e la copertina di Vincenzo Pratticò, il volume avrà un sistema di gioco diceless, dove saranno privilegiate la capacità decisionale e l’astuzia del giocatore. Il libro si sviluppa su tre atti, che ci vedranno viaggiare in luoghi diversi d’Europa sulle tracce di Sherlock Holmes.

Librarsi Edizioni

Il Presidente del Consiglio Sei Tu!

Librogame dicembre 2020

Con un annuncio a sorpresa, Librarsi Edizioni comunica la riedizioni di un’opera tutta italiana, fuori commercio da più di trent’anni: Il Presidente del Consiglio Sei Tu!, inaugurando così la nuova collana “RealityGame“, destinata a libri privi di componenti fantastiche.
Il librogame è diventato negli anni uno dei tanti pezzi da 90 del collezionismo di librogame, tanto da raggiungere cifre folli. Ora, chiunque abbia mai desiderato leggere questo pezzo di storia italiana del librogame lo potrà fare, grazie a una edizione con una nuova veste grafica ma il medesimo contenuto.
L’anno è il 1987, siamo una persona come tante, né giovane, né vecchia, né povera, né ricca, con alcune doti di natura e con una tranquilla professione esercitata nella città in cui sei nato. Una sera ci rendiamo conto di come la politica italiana proprio non funzioni: così, di getto, prendiamo una grande decisione, quella di volere diventare il prossimo Presidente del Consiglio e salvare finalmente le sorti del Paese!
Nonostante il tempo passato dalla prima edizione, la caduta di vecchi partiti e la nascita di nuovi, il contenuto del librogame e il suo piglio ironico sul malcostume italiano sono rimasti (purtroppo) attualissimi.
Il Presidente del Consiglio Sei Tu! sarà disponibile in un’edizione con cofanetto e simpatici extra, come la lista dei Presidenti del Consiglio fino al 1987 e una “tessera di partito” che funge anche da scheda di gioco.

L’Isola delle Illusioni

Librogame dicembre 2020

Questo volume inaugura, invece, una seconda nuova collana, quelle dei MiniGame, brevi librogame adatti a chi si approccia con diffidenza a questo medium e non è ancora pronto per una storia interattiva di ampio respiro.
L’Isola delle Illusioni è opera dell’autore di punta di Librarsi, Dave Morris, ed altro non è che un’avventura introduttiva a quella che poi sarebbe divenuta la collana di Golden Dragon.
La traduzione italiana dell’opera è stata realizzata in collaborazione con Librogame’s Land, il più grande portale italiano in materia.
A pochi giorni dalle sue nozze, la Principessa Elvira è scomparsa. L’intera città di Memnos è caduta nel panico e il re ha promesso un’importante ricompensa a chi riuscirà a trovarla e riportarla a palazzo sana e salva.Il tuo borsello è mezzo vuoto e un po’ di denaro ti farebbe comodo… ma salvare una principessa scomparsa non sembra una missione semplice, nemmeno per un avventuriero esperto come te. Soprattutto se, come si vocifera in città, è stata rapita da uno stregone che vive su un’isola sperduta!
Con L’isola delle Illusioni, inoltre, viene introdotta una novità “identificativa”, che permette di riconoscere a colpo d’occhio alcune caratteristiche del librogame: infatti sulla copertina vengono introdotte alcune icone, in questo caso atte a specificare come il libro sia un prodotto anni ’80 e che è indirizzato a un pubblico giovane.

Raven Edizioni

Lupo Solitario 19 – Il Flagello del Lupo

Librogame dicembre 2020

A dicembre è attesa la pubblicazione del numero 19 di Lupo Solitario, dal nuovo titolo de “Il Flagello del Lupo“.
Di ritorno da una missione a Dessi, l’arrivo di Lupo Solitario nella città di Anskaven non è certo accolto come l’eroe si aspettava. Il Barone del luogo, infatti, dà subito ordine di fare arrestare il Supremo Maestro Kai, il quale, onde evitare inutili spargimenti di sangue, decide di seguire il drappello di soldati che lo conducono in prigione.
Qui verrà a sapere di un fatto apparentemente inspiegabile. Secondo le testimonianze, Lupo Solitario era già arrivato ad Anskaven, due settimane prima, macchiandosi di terribili misfatti. Non solo aveva ucciso i soldati di scorta, ma aveva tentato di assassinare il suo amico Banedon, Mago della Confraternita della Stella di Cristallo. Come se non bastasse, aveva avvelenato la riserva d’acqua di Toran, uccidendo centinaia di persone e assassinando il Conte di Durnfallow…
Per fortuna, Banedon non tarda a liberare Lupo Solitario e a rivelare la verità. L’ennesima creazione di Naar, il dio delle tenebre, è una copia perfetta del maestro Kai, ma votata al male e intenzionata a macchiare la reputazione di Lupo Solitario, che si mette subito alla ricerca dell’impostore, per ripristinare il proprio buon nome e scongiurare l’ennesima minaccia del suo arcinemico.

Lupo Solitario 20 – La Maledizione di Naar

Librogame dicembre 2020

Con l’arrivo di questo volume, l’epica saga di Lupo Solitario giunge ad un punto di svolta: si conclude qui, infatti, quella che è comunemente definita l’avventura del Supremo Maestro Kai, pronto ormai a cedere il testimone ad un eroe più giovane.
Ma quest’ultima avventura è ancora tutta per Lupo Solitario. Nel precedente volume abbiamo scoperto che il perfido Naar, Dio supremo del male, è finito in possesso della Pietra della Luna, antichissimo manufatto che il nostro acerrimo nemico può usare per creare Cancelli dell’Ombra, tramite i quali inviare le sue orride creazioni ad infestare il Magnamund. E’ chiaro che finché Naar dispone di tale oggetto, il nostro mondo sarò sempre in pericolo.
La missione di Lupo Solitario è quindi chiara. Il Supremo Maestro Kai dovrà viaggiare volontariamente sul Piano del Male, addentrandosi in luoghi in cui la speranza è scomparsa da tempo e regnano solo il dolore e la disperazione. Un’impresa folle e apparentemente impossibile, ma non è forse questo il pane quotidiano di Lupo Solitario?
Se tutto va bene, La Maledizione di Naar dovrebbe essere disponibile già a dicembre.

L’Incubo di Alice nel Paese delle Meraviglie

Librogame dicembre 2020

Il nome di Jonathan Green è ben noto agli appassionati di librogame. Infatti, Green non solo è stato fra gli ultimi e i più brillanti scrittori ad aggiungersi alla scuderia di Fighting Fantasy, ma ha continuato a scrivere librigame anche dopo il volgere del secolo.
La sua ultima fatica è la serie degli ACE Gamebooks, nella quale alcune fra le opere letterarie più conosciute al mondo vengono distorte dalla sfrenata immaginazione dell’autore e trasformate in librigioco, in questo caso Alice nel Paese delle Meraviglie.
Il Bianconiglio ha di nuovo bisogno di Alice, dopo che la malvagia Regina di Cuori ha cominciato a catturare gli abitanti del Paese delle Meraviglie e a trasformarli in aberrazioni meccaniche. Chi già conosce il Paese delle Meraviglie grazie ad una delle sue innumerevoli trasposizioni, ne ritroverà anche qui i personaggi più iconici: oltre ai già citati Bianconiglio e Regina di Cuori, infatti, Alice si imbatterà nel Cappellaio Matto e nella Lepre Marzolina, nel Brucaliffo e nello Stregatto, oltre a tanti altri. Ovviamente, tutti saranno versioni ben più macabre di quanto siamo abituati, anche più di quanto visto nel film di Burton.
E’ intenzione di Raven portare questo titolo in Italia; attualmente l’uscita è prevista per il mese di dicembre.

Aristea

Fra Tenebra e Abisso 3 – Emraia

Librogame dicembre 2020

Per dicembre si attende anche il terzo capitolo della collana di Aristea, Fra Tenebra e Abisso, Emraia, ad opera di Dario Leccacorvi, fondatore della casa editrice stessa.
Dopo i numerosi cambi di genere letterario dello scorse uscite (ultimo quello cyberpunk di Hong Kong Hustle) si torna alle origini, con una epica saga fantasy che si avvia al climax.
Il fiero popolo degli Esardan, costretto ad abbandonare la sua terra natia a causa di devastanti cambiamenti climatici, lotta per colonizzare un vasto continente assai poco esplorato, dove abbondano i retaggi di antiche, misteriose civiltà. In questo cupo e difficile mondo di frontiera, pieno di pericoli materiali e spirituali, dovrai sfidare i Vecchi Poteri del Rayn in nome di una vecchia amicizia.
Reduce dall’incontro con la Megera, rivelatosi un successo solo parziale, il protagonista raggiunge la capitale morale e culturale del suo popolo, Emraia, al fine di spezzare il Marchio del Vassallaggio. Questa sua ricerca lo porterà a contatto con la forma di sapienza più ambigua e insidiosa della sua gente: la Goezia, l’arte dell’evocazione demoniaca.
Come già avvenuto con La Megera, Emraia si preannuncia essere un librogame dalla notevole complessità, in grado di sfidare ogni giocatore. Atteso per il mese di dicembre, il volume sarà accompagnato dalle illustrazioni di Fabio Porfidia.

Giochi Uniti

Destiny Quest 1 – La Legione delle Ombre

Librogame dicembre 2020

Il numero di editori decisi a entrare nel mercato italiano di librogame è apparentemente sempre in crescita. Per il mese di dicembre, infatti, è atteso il primo numero della serie Destiny Quest di Michael J Ward, portato in Italia da Giochi Uniti.
Giunge anche da noi una delle collane di librogame più particolari degli ultimi anni: Diablo incontra i librigame. Il primo numero della fortunata serie di librigioco d’azione (che vanta all’attivo ben 4 volumi) è stato pubblicato ormai nel lontano 2011.
Il volume si presenta in modo davvero ottimo, massiccio (circa 500 pagine!) e con bellissime mappe a colori.
L’autore lo ha realizzato avendo bene in mente gli aspetti più frustranti di un librogioco vecchio stile, come il dover ricominciare da capo ad ogni sconfitta e il famigerato true path (l’unica via che permette di concludere con successo un’avventura), sforzandosi di aggiornare la struttura di gioco di un librogame, senza allontanarsi troppo dall’ideale classico. Il risultato al gioco non può che richiamare alla mente un action RPG su carta.
A detta dello stesso autore, l’edizione italiana può essere considerata l’edizione definitiva del volume, in quanto corregge e sistema numerose imperfezioni presenti nell’originale inglese.

Titoli Esteri

Lone Wolf 31 – The Dusk of Eternal Night

Librogame dicembre 2020

A quanto pare ci siamo. Il fatidico numero 31 di Lupo Solitario, già atteso per lo scorso anno e ulteriormente ritardato per problematiche legate alla pandemia in corso, sta finalmente per vedere la luce.
Interamente scritto da Ben Dever (figlio di Joe) e da Vincent Lazzari grazie alle note lasciate dall’autore, prematuramente scomparso nel 2016, The Dusk of Eternal Night (Il Crepuscolo della Notte Eterna) è la penultima avventura dell’epica saga di Lupo Solitario.
Come si può evincere dalla fantastica copertina di Dal Lago, un’orda di Agarashi sta per avventarsi contro il Monastero Kai dell’Isola di Lorn. Alla guida di tale esercito, pare esserci niente di meno che Vashna, l’originale Arcisignore dei Signori delle Tenebre, apparentemente ucciso secoli prima da re Ulnar e gettato nell’abisso senza fondo del Maakengorge. Ma l’odio che Vashna nutre contro i Kai è talmente smisurato che è tornato a esigere vendetta.
Una minaccia simile esige l’unione di tutte le forze delle Terre Libere, in quella che si preannuncia essere la battaglia definitiva per decidere il fato dell’intero Magnamund.
Il volume è atteso per il mese di dicembre 2020.