Cinema e Serie TV

Monster Hunter il film, diffusa la sinossi

Se la pandemia di coronavirus non fosse arrivata paralizzando l’industria cinematografica, avremmo potuto già vedere Monster Hunter il film. Sony Pictures ha ritardato l’uscita della pellicola all’inizio di questa estate.

Monster Hunter il film

Per alleviare l’attesa la casa di produzione ha rilasciato una nuovaSony Pictures di Monster Hunter il film, scritto da Paul W. S. Anderson, con protagonista Milla Jovovich, che rivela ancora più dettagli sulla trama.

Oltre il nostro mondo, ce n’è un altro: un mondo di mostri pericolosi e potenti che governano il loro dominio con ferocia mortale. Quando una tempesta di sabbia inaspettata trasporta Lt. Artemis (Milla Jovovich) e la sua unità (TI Harris, Meagan Good, Diego Boneta) In un nuovo mondo, i soldati sono scioccati nello scoprire che questo ambiente ostile e sconosciuto ospita enormi e terrificanti mostri immuni alla loro potenza di fuoco. Nella loro disperata battaglia per la sopravvivenza, l’unità incontra il misterioso Hunter (Tony Jaa), le cui abilità uniche gli permettono di stare un passo avanti alle potenti creature. Mentre Artemide e Hunter iniziano lentamente a fidarsi, lei scopre che lui è parte di una squadra guidata dall’Ammiraglio (Ron Perlman). Di fronte a un pericolo così grande che potrebbe minacciare di distruggere il loro mondo, i coraggiosi guerrieri combinano le loro abilità uniche per unirsi per la resa dei conti finale.

Da questa sinossi sembra che il film si discosterà dal materiale originale proveniente dal videogioco, così come era accaduto in passato con la serie Resident Evil. Monster Hunter il film sarà rilasciato il 23 aprile 2021, con un ritardo di oltre sette mesi dalla data di uscita, originariamente prevista, del 4 settembre 2020. Il ritardo nella produzione di Monster Hunter il film, e di altre pellicole, è stata data da Tony Vinciquerra, Presidente di Sony Pictures Entertainment.

Vinciquerra, durante la Bank of America 2020 Media, Communications & Entertainment Conference, ha dichiarato che la casa di produzione non rilascerà film con grandi budget fino a quando non sarà pienamente ripresa l’attività dei cinema. A causa di questa presa di posizione lo studio ha annullato gran parte delle uscite del 2020, compresi grandi titoli come Ghostbusters: Afterlife, Morbius, e Venom: Let There Be Carnage.

Potete prepararvi all’uscita del film giocando a Monster Hunter World, disponibile a questo link