Cinema e Serie TV

Peaky Blinders: inizia la produzione della sesta e ultima stagione

La serie televisiva drammatica di successo della BBC Peaky Blinders terminerà dopo la sua sesta stagione, ma il creatore e scrittore Steven Knight ha promesso che la storia “continuerà in un’altra forma”. Questo spettacolo è diventato estremamente popolare all’estero grazie ad una storia coinvolgente e ricca di colpi di scena che segue le vicende di Tommy Shelby (Cillian Murphy) e dell’ascesa al potere della sua famigerata famiglia nel bel mezzo della classe operaia di una Birmingham del dopoguerra.

Peaky Blinders

La BBC ha confermato il termine dello spettacolo nella giornata di ieri, nello stesso momento in cui ha annunciato di aver ripreso la produzione nel Regno Unito secondo le rigide linee guida del COVID-19. La fine della serie coincidente con la sesta stagione è una sorta di sorpresa, dato che Knight aveva già detto a Entertainment Weekly nel 2019 che Peaky Blinders sarebbe durato fino alla stagione 7. Tuttavia, è probabile che il ritardo di un anno nella produzione a causa della pandemia abbia accelerato i piani per concludere con una stagione in meno che, probabilmente, verrà pubblicata entro la fine del 2021 o forse anche all’inizio del 2022, a seconda della rapidità con cui la produzione può completare le riprese nel Regno Unito.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cillian Murphy Updates (@ofycm)

Knight, nella giornata di ieri, ha dichiarato:

“Peaky Blinders sta tornando e con il botto. Dopo il ritardo di produzione forzato dovuto alla pandemia di Covid-19, troviamo la famiglia in estremo pericolo e la posta in gioco non è mai stata così alta. Crediamo che questa sarà la stagione migliore di tutte e siamo sicuri che i nostri fantastici fan la adoreranno. Mentre la serie TV volge al termine, la storia continuerà in un’altra forma”.

Non è ancora chiaro cosa ci riserverà questa “altra forma”, ma è probabile che il team creativo stia prendendo in considerazione un film o uno spin-off. Il produttore esecutivo Caryn Mandabach ha dichiarato:

“Insieme ai nostri meravigliosi partner di supporto alla BBC e Netflix, abbiamo lavorato diligentemente per assicurarci di poter riportare la produzione della serie in sicurezza. La sicurezza del nostro cast e della troupe è sempre la nostra priorità. Grazie a tutti i fan di Peaky che sono stati così risolutamente solidali e pazienti. Le sceneggiature di Steve sono incredibili e segnano la fine di una storia epica che ha affascinato il pubblico sin dal suo inizio nel 2013, ma il mondo di Peaky Blinders continuerà sicuramente a vivere “.

La sesta stagione è scritta da Knight, mentre il regista della quinta stagione Anthony Byrne torna alla regia e Nick Goding produrrà i nuovi episodi. I produttori esecutivi includono Mandabach, Knight, Byrne, Jamie Glazebrook, David Mason e Cillian Murphy. Tommy Bulfin è produttore esecutivo per la BBC e Lucy Bedford è produttore esecutivo per Tiger Aspect.

Non vedete l’ora di guardare la sesta stagione di Peaky Blinders? Potreste contenere l’attesa con la lettura del romanzo La vera storia dei Peaky Blinders che noi vi abbiamo recensito e che potete trovare su Amazon.