Giochi di carte

Pokémon TCG: le carte più rare (e costose) di sempre

Il Pokémon Trading Card Game (abbreviato TCG) è uno dei giochi di carte più diffuso e famoso del mondo, complice anche il successo delle creature tascabili create da Satoshi Tajiri nel lontano 1996, che nel corso degli anni è riuscita a sviluppare una sorta di “mondo parallelo” a quello del videogioco dei Pokémon, con persone interessate esclusivamente al mercato delle carte, piuttosto che a quello elettronico.

Il mercato collezionistico delle carte del TCG dei Pokémon è davvero vasto e pieno di sorprese, con alcuni pezzi da collezione che hanno raggiunto, nel corso degli anni, delle cifre a dir poco astronomiche! In questo articolo, vediamo insieme quali sono le carte più rare e costose che si possono trovare.

Pokémon Illustrator

Conosciuta anche come una delle carte più vecchie in circolazione, Pokémon Illustrator (detta anche “Pikachu Illustrator” per via proprio del Pokémon raffigurato) è stata data come premio ai vincitori del CoroCoro Comic Illustration Contest del 1998, un concorso indetto dalla nota rivista giapponese che decise di premiare gli illustratori migliori con questo gioiello. Nel mondo, ne esistono solo 20 copie e sono la metà è in condizioni accettabili. Un esemplare di questa carta è stato venduto ad un’asta, in condizioni perfette, a circa 50000 $, rendendola la carta Pokémon venduta col prezzo più alto di sempre!

La carta non è utilizzabile realmente nel gioco di carte, ma il suo testo recita:

“Certifichiamo che il tuo disegno è un’eccellente ingresso nel concorso di illustrazioni del gioco di carte Pokémon. Pertanto, ti informiamo che sei un illustratore di carte Pokémon ufficialmente autorizzato e ammiriamo la tua abilità.”

Holographic Shadowless First Edition Charizard

Si sa, Charizard è uno dei Pokémon più amati di sempre, tanto che Game Freak ce ne ha proposto, nel corso degli anni, differenti varianti: la bellissima versione shiny, ben due mega-evoluzioni e una forma Gigantamax di tutto rispetto! Ma il drago (anche se tipo drago non è) originale resta sempre intramontabile. E sono della stessa idea i collezionisti del TCG, che sono disposti a pagare anche 12000 $ per accaparrarsi questo gioiello.

Oltre ad essere olografica e “Prima Edizione”, è conosciuta anche come Shadowless, ovvero che non presenta un’ombra particolare a destra dell’illustrazione; questo errore è stato corretto relativamente presto, per cui non esistono moltissimi esemplari con questa particolarità.

Shining Charizard

Durante la seconda generazione, vennero introdotti i cosiddetti Pokémon cromatici o “sniny”, una versione con una diversa palette di colori che rendeva, di fatto, rarissimi gli esemplari appartenenti a tale categoria (anche perchè trovarli era difficilissimo). Anche nelle carte del TCG abbiamo alcune carte che li rappresentano e una di quelle col valore più alto non poteva non essere sempre il nostro Charizard!

Nella sua versione in prima edizione e di qualità perfette ha un valore di circa 5000$, presentando nell’illustrazione un bellissimo Charizard nero olografico, altrimenti vi frutterà “solo” 3500$.

Master’s Key

Distribuita durante un torneo svoltosi in Giappone nel 2010, la Master’s Key vanta solo 34 esemplari, rendendola un pezzo da collezione davvero davvero pregiato, oltre ad avere un effetto decisamente interessante:

“Pesca una carta. Dopodiché, tira una moneta. Se esce testa, rimetti la Master’s Key nel tuo mazzo e mischialo”.

Visto il suo valore, che si aggira intorno ai 10000$, non è comunque consigliabile utilizarla all’interno di un mazzo da gioco.

Carte di Pokemon Snap

Nel 1999, usciva per Nintendo 64 Pokémon Snap, un gioco dedicato ai mostriciattoli tascabili nel quale lo scopo era fotografarli nelle pose più disparate per ottenere dei punteggi sempre più alti. Per promuovere il gioco, una rivista giapponese chiese ai giocatori di mandare i propri scatti; quelli ritenuti migliori sarebbero stati stampati su alcune speciali carte del TCG.

Ovviamente ne furono stampati pochi esemplari, per cui il loro valore è piuttosto alto: si aggirano tutte intorno agli 8000$!