Cinema e Serie TV

Resident Evil: Infinite Darkness debutta con un video introduttivo

La serie animata in computer graphic Resident Evil: Infinite Darkness, basata su popolare franchise (non solo) videoludico Resident Evil, andrà in onda in esclusiva Netflix a partire dal prossimo 8 luglio, ma ha già debuttato online grazie a un video trailer che funge anche da introduzione.

Resident Evil: Infinite Darkness

Ambientata nei primi anni Duemila, sei anni prima degli eventi narrati nella serie, la clip della durata di due minuti e mezzo circa, ci mostra Jason (Ray Chase), il leader dell’unità Mad Dogs dell’Esercito Americano, ed è ambientata nello stato immaginario del Penamstan, devastato da una lunga e sanguinosa guerra civile.

In seguito all’abbattimento di un elicottero delle Forze Speciali Statunitensi, la squadra dei Mad Dogs disattendono all’ordine di mantenere la posizione, optando invece per prestare soccorso ai superstiti dello schianto., finendo però per innescare una vera e propria battaglia. Anni dopo, nel 2006 (anno in cui è ambientata la serie), Jason si ritrova a prestare servizio come agente federale, insieme a un certo Leon S. Kennedy (Nick Apostolides)…

Diretta da Eiichiro Hasumi e con le musiche composte da Yugo Kanno, Resident Evil: Infinite Darkness vede Apostolides e Stephanie Panisello nei panni di due dei più iconici personaggi dell’intera saga di Resident Evil: Leon S. Kennedy e Claire Redfield, i cui ruoli ricalcheranno fedelmente quanto visto nel remake videoludico di Resident Evil 2, fatto uscire da Capcom nel 2019.

Resident Evil: Infinite Darkness sarà disponibile in streaming per tutti gli abbonati Netflix a partire dal prossimo 8 luglio, quindi non manca più molto!