Tom's Hardware Italia
Giochi in scatola

Teburu: da CMON e Xplored nasce l’ibrido fra console e gioco da tavolo

Teburu sarà una nuova gaming console che permetterà di innovare l'esperienza dei giochi in scatola con i device digitali come tablet e smartphone.

CMON e Xplored potrebbero presto dare vita ad una vera e propria rivoluzione del gioco in scatola, grazie alla loro nuova gaming console Teburu. I due produttori promettono che questa nuova innovazione del gioco sarà infatti in grado di scuotere il mondo ludico grazie alla sua tecnologia innovativa.

Teburu

Il gioco di società negli anni ha saputo evolversi nelle meccaniche e nei contenuti, per assecondare un mercato sempre più esigente e competitivo, animato da moltissimi autori ed editori in grado di dare forma a ogni sorta di idee. Negli ultimi anni abbiamo visto farsi avanti nuove tecnologie, che hanno portato la dimensione del gioco analogico nel mondo digitale, basti pensare ai porting di titoli famosi su dispositivi mobile e tablet.

La domanda che ci poniamo è quanto il gioco da tavolo saprà innovarsi nel prossimo futuro, per mantenere fede alla sua natura resiliente?
Il primo vero tentativo di innovare l’esperienza del gioco da tavolo classico, mettendo al suo servizio le nuove tecnologie digitali (e non viceversa) lo ha presentato Wizama, con la sua gaming console SquareOne, di cui vi avevamo parlato in questa news.
Anche altri soggetti stanno iniziando a muoversi in una direzione nuova, che potrebbe rivelarsi una nuova frontiera nel mondo del gioco e con Teburu, CMON e Xplored sembrano proprio intenzionate a percorrere questa strada.

Teburu

Teburu sarà un gaming console in grado di integrare completamente l’aspetto fisico dei giochi da tavolo all’interno del mondo digitale. La console sarà in grado di gestire il regolamento e tutte le funzioni che richiedono altrimenti l’attenzione dei giocatori, distraendoli dall’esperienza core del gioco; in tal senso Teburu si farà carico di gestire regole, azioni dei nemici e eventi narrativi assurgendo ad un ruolo simile a quello del Game Master nei giochi di ruolo.

Teburu

La console si presenterà come un mat pieghevole dotato di sensori in grado di leggere i movimenti dei vari elementi di gioco e sarà dotato di un trasmettitore, che si interfaccerà con tablet e computer grazie ad un’apposita applicazione chiamata Gamemaster App.
I giocatori terranno traccia dei dati relativi al proprio personaggio direttamente sui loro smartphone, con la Companion App che si occuperà anche di gestire anche gli eventi speciali che potrebbero vederli coinvolti di volta in volta.
Teburu richiederà l’utilizzo dei suoi dadi speciali che, grazie alla particolare tecnologia della console, saranno letti automaticamente dalle app Gamemaster e Companion.

Teburu

Il primo titolo che verrà rilasciato per questa nuova gaming console sarà Zombicide Evolution – Las Vegas, che porterà su Teburu una versione del gioco completamente nuova e adattata per questo formato. Questa incarnazione di Zombicide (link Dungeondice) permetterà di giocare una campagna di ampio respiro, in cui le scelte significative dei giocatori saranno il nodo centrale del gioco.

Teburu sarà finanziato con un crowdfunding sulla piattaforma Kickstarter durante il 2020, tuttavia sarà possibile osservare il suo prototipo in azione e provare Zombicide Evolution – Las Vegas durante la prossima Gen Con (1-4 agosto 2019) presso lo stand CMON.
Trattandosi di una nuova frontiera del gioco in scatola siamo molto curiosi di scoprire le novità di questo progetto, che con il suo semplice annuncio ha attirato la nostra totale attenzione.

Volete contrastare orde di zombi e sopravvivere all’apocalisse nonmorta? Allora Zombicide è il gioco  che fa per voi. Potete acquistarlo su Dungeondice.it.