Cinema e Serie TV

Tutti i segreti Sony spiattellati da Wikileaks

Alcuni mesi fa Sony Pictures Enternainment subì un attacco informatico che portò al furto di molte informazioni riservate e al (momentaneo) ritiro del film The Interview. Circolarono molte informazioni personali su dipendenti Sony, sui progetti della società e su alcune celebrità che lavorano con l'azienda. Ma non è finita.

TheInterview TheMovie

Infatti Wikileaks ha pubblicato tutti i documenti e le email rubate a Sony, in un database ben organizzato con una funzione di ricerca. Ci si trova davvero di tutto, dalle comunicazioni personali di personaggi famosi a quelle dei dirigenti Sony, fino alle discussioni riguardo alla sicurezza informatica – un dettaglio che non manca d'ironia.

Secondo Wikileaks questo nuovo portale offre "una rara visione dall'interno sul funzionamento di una grande e riservata società multinazionale".

I portavoce di Sony hanno prontamente condannato l'iniziativa di Wikileaks, ricordando che i dati sono stati rubati in un'operazione illegale. "Siamo fortemente in disaccordo con l'affermazione di Wikileaks secondo cui questo materiale è di dominio pubblico", hanno scritto in commento all'articolo di Arik Hesseldahl su ReCode.

I dettagli dell'attacco a Sony non sono ancora stati chiariti del tutto, e ci sono diverse informazioni tenute sotto riserbo. La Casa Bianca ha comunque preso una posizione ufficiale e indicato il governo nord coreano come mandante ed esecutore dell'operazione. La pietra dello scandalo sarebbe stata appunto il film The Interview, che racconta di un'operazione per assassinarne il leader Kim Jong-un.

Sony aveva inizialmente deciso di ritirare il lungometraggio, ma ha successivamente cambiato idea; The Interview, certamente grazie anche a questi fatti, è diventato uno dei grandi successi della stagione passata

The Interview The Interview
Zack & Miri - Amore A Primo Sesso Zack & Miri – Amore A Primo Sesso
Cattivi Vicini Cattivi Vicini
Fanboys Fanboys