Eventi

Universal Beijing Resort ha una data di apertura

Universal Beijing Resort, struttura che Universal sta allestendo nella città di Pechino, in Cina, ha finalmente una data ufficiale di inaugurazione. Dopo qualche settimana di “prove su strada”, un ristretto numero di ospiti selezionati potrà partecipare alla cerimonia per la definitiva apertura del complesso, il prossimo 20 settembre.

Universal Beijing Resort

L’inaugurazione celebrerà l’apertura del parco tematico Universal Studios Beijing, di due hotel a tema e anche della Universal CityWalk Beijing. Dopo la cerimonia, gli ospiti potranno accedere agli Universal Studios Beijing grazie a un biglietto, che non sarà invece richiesto per poter visitare la Universal CityWalk Beijing, ovviamente con il volume di visitatore tenuto sotto stretta sorveglianza e in rispetto delle norme di contenimento attualmente vigenti per far fronte alla pandemia di Covid19.

Universal Studios Beijing è attualmente il più grande parco tematico Universal. Al momento dell’inaugurazione la struttura comprende 37 attrazioni, suddivise in sette differenti settori, ognuno dedicato a un tema differente. Inoltre, dopo l’inaugurazione, è prevista una serie di 24 tra spettacoli e performance, che si protrarrà per tutta la giornata.

I settori in cui è per ora diviso il parco sono: il Wizarding World di Harry Potter, la Land of Awesomeness (Terra delle Meraviglie) di Kung Fu Panda, Hollywood, WaterWorld, Transformers: Metrobase, Minion Land e Jurassic World Isla Nublar. Ogni sezione, oltre alle relative attrazioni, offrirà esperienze immersive, negozi di souvenir, ristoranti a tema e spettacoli dal vivo. Le aree principali del parco saranno collegate tra di loro da un corso d’acqua.

Universal Beijing Resort

La fase di rodaggio dell’ Universal Beijing Resort comincia oggi, primo settembre, e si protrarrà fino al giorno 19. Non sono ovviamente acquistabili biglietti per questo periodo di prova, e la stessa Universal Beijing mette in guardia sulla vendita di inviti e biglietti falsi. Inoltre, la direzione del parco monitora scrupolosamente l’andamento della pandemia in vista dell’inaugurazione, in modo da poter prendere decisioni tempestive e appropriate. Se necessario, la data di inaugurazione potrà essere posticipata, avvertendo ovviamente per tempo tutti gli ospiti invitati a presenziare.