Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
  • 1
  • 0

Smart TV Samsung | I migliori del 2021

Perfetto per lo streaming

Samsung QE65Q95TC


Adatto per Film e Serie TV

TV QLED Samsung QE75Q90TAT


QLED entry level

TV QLED Samsung QE43LS03AAUXZT


Alto polliciaggio, massima resa

TV QLED Samsung QE55Q80AATXZT


LCD per streaming (entry level)

Samsung UE43AU9002 Crystal


LCD per Film e Serie TV (entry level)

Samsung UE43AU9070UXZT


Il più versatile e comodo

Samsung The Sero QE43LS05TAU


Da sempre, Samsung è uno dei produttori più competitivi in circolazione, in grado di offrire una vastissima gamma di prodotti in differenti categorie di prezzo. All’interno di questa guida andremo quindi innanzitutto a spiegarvi le differenze tra i vari pannelli, e dopo vi suggeriremo una lista di prodotti da considerare tra i numerosi smart TV Samsung.

LCD O QLED?

La prima domanda non poteva che essere questa. Nel corso degli ultimi anni Samsung ha premuto moltissimo l’acceleratore sui QLED, proponendoli come dispositivi in grado di raggiungere performance straordinarie in HDR, merito – ovviamente – di un picco di luminosità estremo, lontano dagli OLED e dai tradizionali LCD.

Portarsi un QLED a casa, però, non significa necessariamente avere una resa migliore del nero, poiché esistono televisori LCD dotati di algoritmo chiamato Local Dimming il quale riesce ad abbassare in modo naturale la luminosità delle zone più buie. I vantaggi più grandi dei QLED, quindi, risiedono nella vivacità dei colori, nelle performance in HDR e, in generale, nella luminosità di picco del display.

Sistema operativo e dimensioni schermo

A differenza di Sony, che da anni decide di appoggiarsi ad Android TV (quest’anno ha fatto il passaggio a Google TV), Samsung, esattamente come LG, punta su un sistema operativo proprietario. La gamma di applicazioni disponibili per il download non è pari a quella che è possibile trovare sui TV Sony, per ovvie ragioni, ma vi garantiamo che ci troverete dentro tutto il necessario se non di più. Il sistema operativo Tizen di Samsung, infatti, include tutte le più comuni app per lo streaming e non solo, da Disney+, Netflix e Prime Video.

Diagonale
65"
Risoluzione
3840 x 2160
Pannello
QLED
HDR
Si
Dolby Digital
Si
Perfetto per lo streaming

DTS
-
Standard Digitale Terrestre
DVB-T2
Sistema Operativo
Tizen
Ethernet
Si
HDMI
4
Uscita Ottica
1
Wi-Fi
Sì (WiFi5)
USB
2
Anynet+
Si
Dimensioni
1446.5 x 919.3 x 285.7 mm
Peso
33.1 kg
Consumo
275 W

I televisori QLED di Samsung, lo sappiamo, sono perfetti per lo streaming di contenuti e per avere accesso a immagini davvero vibranti, ben più accese dei tradizionali TV LCD.

Per quanto concerne il sistema operativo si affida al sempre ottimo Tizen, una soluzione semplice e funzionale. Infine, sebbene il gaming non sia prioritario nelle intenzioni di questo TV, può essere un valido compagno sia di Xbox Series X che di PS5, senza particolari esigenze.

Diagonale
75"
Risoluzione
3,840 x 2,160
Pannello
QLED
HDR
Si
Dolby Digital
Si
Adatto per Film e Serie TV

DTS
No
Standard Digitale Terrestre
DVB-T2
Sistema Operativo
Tizen
Ethernet
Si
HDMI
4
Uscita Ottica
1
Wi-Fi
Sì (WiFi5)
USB
2
Anynet+
Si
Dimensioni
1670.6 x 1048.7 x 317.9 mm
Peso
48.70 kg
Consumo
335 W

Vicinissimo al modello suggerito prima, se non per alcune variazioni dovute al prezzo, il Samsung QN900A Neo QLED eccelle ancora una volta nello streaming di contenuti mediante app quali Netflix, Prime Video o Disney+, e il sistema operativo che le raccoglie tutte è il medesimo. Con la taglia da noi selezionata, poi, l’esperienza legata all’entertainment è davvero promossa.

Riguardo la compatibilità con il gaming, c’è ma non riesce a imporsi come la migliore sul mercato, risultando semplicemente adeguato senza eccellere.

Diagonale
43"
Risoluzione
3840 x 2160
Pannello
QLED
HDR
Si
Dolby Digital
Si
QLED entry level

DTS
No
Standard Digitale Terrestre
DVB-T2
Sistema Operativo
Tizen
Ethernet
Si
HDMI
4
Uscita Ottica
1
Wi-Fi
Sì (WiFi5)
USB
2
Anynet+
Si
Dimensioni
969.5 x 591.9 x 196.8 mm
Peso
8.9 kg
Consumo
110 W

Ok, adesso ci spostiamo su qualcosa di realmente differente, un televisore che punta innanzitutto sull’estetica, provando a confondersi direttamente con il vostro arredamento come se fosse uno dei tanti quadri appesi in salotto.

La versione proposta da noi è un 43″ e, come per i televisori precedenti, abbiamo un output 4K e il solito sistema operativo Tizen relegato alla parte Smart.

In questo caso, il gaming sta veramente stretto e suggeriamo vivamente altre alternative.

Diagonale
55"
Risoluzione
3840 x 2160
Pannello
QLED
HDR
Si
Dolby Digital
Si
Alto polliciaggio, massima resa

DTS
No
Standard Digitale Terrestre
DVB-T2
Sistema Operativo
Tizen
Ethernet
Si
HDMI
4
Uscita Ottica
1
Wi-Fi
Sì (WiFi5)
USB
2
Anynet+
Si
Dimensioni
Peso
Consumo

Ritorniamo nuovamente in alto sia con il prezzo che con le prestazioni, grazie all’ottima resa delle immagini del QE55Q80AATXZT, in grado di raggiungere importanti picchi di luminosità che lo rendono immediatamente suggerito per gli ambienti più illuminati.

La risoluzione e gli standard non variano, stiamo sui 4K e con la maggior parte dei formati HDR disponibili, eccezion fatta per Dolby Vision. La parte smart è sempre affidata a Tizen. Per quanto riguarda il gaming, il QE55Q80AATXZT è un prodotto un po’ più indicato rispetto al modello precedente.

Diagonale
43"
Risoluzione
3840 x 2160
Pannello
LED
HDR
Si
Dolby Digital
Si
LCD per streaming (entry level)

DTS
-
Standard Digitale Terrestre
DVB-T2
Sistema Operativo
Tizen
Ethernet
Si
HDMI
3
Uscita Ottica
1
Wi-Fi
Sì (WiFi5)
USB
2
Anynet+
Si
Dimensioni
965.5 x 600.1 x 195.1 mm
Peso
8,9 kg
Consumo
130 W

Se l’intenzione vostra è risparmiare, questo è assolutamente uno dei prodotti da tenere d’occhio in questa guida. È un semplice LED, quindi perde tutti i benefici legati ai pannelli QLED, come ad esempio l’elevata luminosità, ma al prezzo a cui viene proposto è un valido sostituto.

Invariata è invece la parte smart, così come la buona qualità durante la riproduzione di contenuti in streaming; poco suggerito è invece il gaming.

Diagonale
43"
Risoluzione
3840 x 2160
Pannello
LED
HDR
Si
Dolby Digital
Si
LCD per Film e Serie TV (entry level)

DTS
-
Standard Digitale Terrestre
DV
Sistema Operativo
Tizen
Ethernet
HDMI
3
Uscita Ottica
1
Wi-Fi
Sì (WiFi5)
USB
2
Anynet+
Si
Dimensioni
966.3 x 624 x 187.6 mm
Peso
9 kg
Consumo
130 W

Si tratta semplicemente della versione successiva del modello suggerito prima, né più né meno. Anche in questo caso non c’è un pannello QLED, di conseguenza l’elevato picco di luminosità, rimanendo un TV da suggerire a chi non vuole spendere troppo ma vuole comunque una smart TV in casa.

Tizen è sempre alla guida delle vostre app preferite e il gaming non è in alcun modo un elemento principale di questa TV.

Diagonale
43"
Risoluzione
3840 x 2160
Pannello
QLED
HDR
Si
Dolby Digital
Si
Il più versatile e comodo

DTS
-
Standard Digitale Terrestre
DVB-T2
Sistema Operativo
Tizen
Ethernet
Si
HDMI
3
Uscita Ottica
1
Wi-Fi
Sì (WiFi5)
USB
2
Anynet+
Si
Dimensioni
564.7 x 1200 x 327 mm
Peso
33.3 kg
Consumo
135 W

Ritorniamo dalle parti dei QLED con un televisore un po’ stravagante, stiamo parlando del modello The Sero QE43LS05TAU. I valori di luminosità ritornano alti sia in SDR che in HDR, ma la particolarità questa volta è la versatilità del pannello. Il comodo stand, infatti, permette di posizionare il televisore sia in verticale che in orizzontale, mettendo al centro di tutto produttività e versatilità, soprattutto in questa versione da 43″.

Non manca l’ormai super menzionato Tizen e nemmeno le più comuni app dedicate allo streaming di contenuti.