CPU

AMD Ryzen 5000 ha davvero un IPC migliore? Un primo benchmark lo conferma

Il lancio dei nuovi processori AMD della serie Ryzen 5000 non è molto lontano ed il noto utente Twitter @Tum_Apisak ha scoperto alcuni benchmark preliminari del modello Ryzen 9 5950X. Data la tempistica del benchmark, è molto probabile che si tratti della versione definitiva del componente che troveremo anche sugli scaffali dei negozi.

Essendo il fiore all’occhiello della famiglia Zen 3, il Ryzen 9 5950X è a dir poco impressionante. Il chip, realizzato con il processo produttivo a 7nm, presenta una configurazione a 16 core e 32 thread con 64MB di cache L3, un clock di base di 3,4GHz e un boost clock fino a 4,9GHz. A prima vista, il Ryzen 9 5950X non sembra molto diverso rispetto all’attuale Ryzen 9 3950X. In realtà, il Ryzen 9 5950X ha in realtà un clock di base inferiore di 100 MHz, ma che viene compensato con un boost clock di 200 MHz più alto. Tuttavia, la vera novità risiede nella nuova microarchitettura Zen 3.

AMD Ryzen 9 5950X benchmark

Il Ryzen 9 5950X ha ottenuto un rispettabile punteggio delle capacità aritmetiche del processore di 611,94 GOPS, quando il punteggio aggregato per un Ryzen 9 3950X è 562,11 GOPS. Il Ryzen 9 5950X è circa l’8,9% più veloce in questo particolare benchmark. Passando al test delle capacità multimediali, il Ryzen 9 5950X ha ottenuto 2066,49Mpix/s. Il Ryzen 9 3950X ha una media di 1650,49 Mpix/s nello stesso benchmark, quindi si ha una notevole differenza del 25,2% a favore del Ryzen 9 5950X.

I benchmark Ryzen 9 5950X non si fermano al solo software SiSoftware Sandra, ma il processore è stato avvistato anche in Geekbench 5, sebbene si tratti di un sample pesantemente overcloccato, presumibilmente raffreddato ad azoto liquido.

AMD Ryzen 9 5950X benchmark

Per permettere di fare un confronto sensato, l’utente @Tum_Apisak ha scovato uno speciale Ryzen 9 3900X. Il Ryzen 9 3900X operava a 5,89 GHz e il Ryzen 9 5950X, che è un engineering sample, a 6,02 GHz. Le velocità di clock non sono esattamente identiche, ma dovrebbero comunque darci una buona idea del livello di aumento delle prestazioni.

Il Ryzen 9 5950X ha ottenuto un punteggio single-core di 2.022 punti, mentre il Ryzen 9 3900X si era fermato a 1.696, registrando un miglioramento sostanziale del 19,2%. Secondo i risultati, il Ryzen 9 5950X ha fornito prestazioni multi-core del 12,9% in più rispetto al Ryzen 9 3900X.

Ricordiamo che la serie Ryzen 5000 arriverà sugli scaffali dei negozi il prossimo 5 novembre.

Cercate una buona scheda madre da accoppiare ai nuovi processori Ryzen? ASUS ROG Strix X570-F con 14 fasi di alimentazione potrebbe essere una buona scelta. La trovate su Amazon ad un prezzo interessante.