Tom's Hardware Italia
Monitor

Apple lavora a un monitor 31,6 pollici 6K per il nuovo Mac Pro?

Secondo l'analista Ming-Chi Kuo Apple è quasi pronta a presentare uno schermo da 31,6 pollici con risoluzione 6K da abbinare al prossimo Mac Pro.

L’analista Ming-Chi Kuo, molto informato sui piani di Apple, ha affermato che l’azienda starebbe lavorando a un nuovo schermo da 31,6 pollici con risoluzione 6K che potrebbe abbinarsi bene a un nuovo Mac Pro.

Apple, come molti ricorderanno, ha venduto in passato degli schermi, ma si è fermata nel 2016, con il Thunderbolt Display da 27 pollici.

Lo scorso anno Apple confermò a TechCrunch di essere al lavoro su un nuovo Mac Pro – atteso per quest’anno – e allo stesso tempo dichiarò che ci sarebbe stato anche un nuovo schermo dedicato.

“Vogliamo che gli utenti sappiamo che stiamo lavorando su un display per un sistema modulare”, disse Phil Schiller, SVP of Worldwide Marketing di Apple.

Secondo Ming-Chi Kuo, il nuovo schermo non è così lontano dal debutto. Apple ha intenzione di presentarlo nel corso del secondo o terzo trimestre dell’anno, perciò non sarebbe sorprendente vedere un annuncio il 3 giugno alla WWDC.

Sembra che Apple si appoggerà alla tecnologia di retroilluminazione mini-LED per migliorare rapporto di contrasto, color gamut, offrire il supporto HDR e realizzare pannelli più sottili nonché più efficienti.

Secondo Kuo, Apple preferirebbe la tecnologia mini-LED rispetto a quella OLED perché la prima non soffre di burn-in.