Tom's Hardware Italia
Schede Grafiche

Architetture Nvidia, il dopo Volta si chiama Ampere?

Un sito tedesco scrive che la prossima architettura di Nvidia si chiamerà Ampere e sarà presentata a marzo del prossimo anno.

Fermi, Kepler, Maxwell, Pascal, Volta e…. "Ampere". È questa l'indiscrezione delle ultime ore pubblicata dal sito tedesco Heise.de. In base a quanto scritto in poche righe di un articolo che tratta i risultati finanziari record di Nvidia, la nuova architettura grafica sarà svelata durante la GPU Technology Conference 2018 che si svolgerà sul finire del prossimo marzo, tra il 26 e il 29.

Purtroppo non ci sono informazioni ufficiali o dettagli sulle caratteristiche della presunta nuova architettura, quindi prendete questa indiscrezione con la giusta cautela. A oggi Nvidia non ha mai parlato del dopo "Volta", quindi non è chiaro se "Ampere" si muoverà nel solco del precedente progetto o se presenterà caratteristiche inedite.

NVIDIA Volta GV100 Tesla V100

Non ci resta che attendere ulteriori informazioni, ricordandovi che l'architettura Volta la ritroviamo all'interno della Tesla V100 per i datacenter, una scheda acceleratrice destinata al computing e a carichi di intelligenza artificiale.

Leggi anche: Tesla V100 con GV100, sguardo ravvicinato a Nvidia Volta

A bordo troviamo il chip GV100 con 21 miliardi di transistor prodotti da TSMC con processo 12 nm FFN e 5120 CUDA core attivi, oltre che inedite unità dedicate all'IA chiamate Tensor core (640 attive). È probabile quindi che l'architettura post-Volta continui a integrare Tensor core, aumentandone il numero e rendendoli più efficienti.

Leggi anche: Cosa pensa il boss di Nvidia delle ultime mosse di Intel

Per quanto riguarda il comparto "gaming", il 2018 dovrebbe segnare l'arrivo dell'architettura Volta nella famiglia GeForce, mentre per l'architettura successiva bisognerà attendere il 2019, in una cadenza che vede Nvidia introdurre le nuove architetture prima nel mondo dei server e, un anno più tardi, anche nel settore del gaming.

AGGIORNAMENTO 13/11/2017 12:41

Secondo alcuni siti, Ampere non è il dopo Volta, ma il nome dell'architettura che darà vita alle nuove schede GeForce. Una sorta di "declinazione minore" di Volta, con un altro nome. Questo implicherebbe quindi il passaggio da Pascal ad Ampere in ambito gaming, senza passare da Volta. Non ci resta che attendere maggiori dettagli per capire i piani di Nvidia.


Tom's Consiglia

L'ultima nata di casa Nvidia si chiama GeForce GTX 1070 Ti e offre prestazioni molto simili alla GTX 1080.