Tom's Hardware Italia
Schede madre

ASRock X570 Aqua, una bellezza raffreddata a liquido

ASRock ha presentato al Computex la nuova gamma di schede madre con chipset AMD X570 e supporto a PCIe 4.0.

Qui al Computex 2019 ASRock ha portato tutta la nuova gamma di schede madre con chipset AMD X570, progettate per essere utilizzate con CPU Ryzen 3000 e sfruttare il PCIe 4.0.

Partiamo dal modello più interessante, la ASRock X570 Aqua. Si tratta di una scheda madre E-ATX molto particolare, di cui saranno prodotti solamente mille esemplari e che avrà un prezzo decisamente elevato – 999 dollari.

ASRock X570 Aqua

La scheda è progettata per essere collegata a un sistema custom loop. Il liquido di raffreddamento passa direttamente sui componenti principali (CPU, VRM e chipset), inoltre il design prevede tre camere stagne, così che il calore non vada a influenzare dei componenti vicini.

Per quanto riguarda le specifiche, troviamo 3 PCIe 4.0 x16 e altrettante PCIe 4.0 x1, due slot M.2 anch’essi PCIe 4.0 e supporto a RAM DDR4 con frequenze fino a 4666 MHz.

Il pannello I/O offre due porte LAN (una Aquantia 10 Gigabit e una Intel Gigabit), 6 porte USB 3.1 Gen2, una HDMI e audio 7.1 HD con supporto a Purity Sound 4. Troviamo inoltre due porte USB tipo C con supporto Thunderbolt 3: è la prima volta che vediamo questa funzionalità implementata in una scheda madre con chipset AMD.

ASRock X570 Creator

ASRock X570 Creator è invece la motherboard progettata per i professionisti. L’estetica è abbastanza basilare e mancano i LED RGB, ma le funzionalità importanti ci sono tutte: supporto a Ryzen di terza generazione, sei PCIe 4.0 (tre x16 e tre x1), porta LAN da 10 Gigabit, 6 USB 3.1 Gen2 e due USB tipo C con Thunderbolt 3 offrono ai content creator tutto quello di cui hanno bisogno per creare le loro nuove workstation.

Per i videogiocatori le proposte principali sono invece due, la X570 Phantom Gaming-X e la X570 Phantom Gaming-ITX. La prima è una scheda ATX con supporto a RAM DDR4-4666, audio 7.1 HD con Creative Sound Blaster Cinema 5 e Wi-Fi 6 integrato. Anche in questo caso troviamo sei porte PCIe 4.0, tre x16 e tre x1.

La Phantom Gaming-ITX è invece una motherboard mini-ITX, dotata di due slot DDR4 per le RAM e una porta PCIe 4.0 x16. È dedicata ai giocatori che vogliono costruire un PC compatto ma potente, e per questo ASRock ha inserito dissipatore in alluminio e una heatpipe per raffreddare meglio il VRM.

Oltre alle schede madre sopra citate, ASRock ha rinnovato tutta la gamma delle vecchie X470: troviamo quindi nuove Extreme4, Pro4, Phantom Gaming 4, Steel Legend e Taichi, tutte basate su chipset X570.