Tom's Hardware Italia
Computer Portatili

Asus Mypal A730: PDA senza precedenti

Pagina 1: Asus Mypal A730: PDA senza precedenti
Il Mypal A730 è il primo PDA sul mercato a integrare una fotocamera da 1.3 megapixel e un display TFT-VGA da 3.7". La potenza di calcolo è assicurata dalla nuova CPU Intel PXA270 funzionante a 520 MHz. Guardiamo ora più da vicino questo potente centro multimediale.


PDA multifunzionale

A real looker: the most interesting feature about the Mypal A730 is without a doubt its brilliant 3.7


Lo schermo del Mypal A370 è sicuramente la caratteristica più interessante

I giorni in cui un Personal Digital Assistant (PDA) veniva utilizzato unicamente come agenda elettronica portatile sono orami passati. Nel frattempo, la disponibilità di CPU più potenti e con un consumo limitato, la possibilità di espandere gli apparecchi con memoria addizionale grazie a schede SD o CF, hanno trasformato i PDA in dispositivi multifunzione. Se volete ascoltare MP3, visualizzare foto o utilizzare un sistema di navigazione, un Pocket PC è sempre la scelta più azzeccata.

Con il Mypal A370, disponibile nei negozi a partire da Settembre al prezzo di circa 450/500€, Asus fornisce un prodotto che abbina innumerevoli funzionalità. Questo modello è il primo PDA ad integrare una fotocamera da 1.3 Megapixel. Il dispositivo utilizza uno schermo TFT da 3.7 pollici che supporta una risoluzione di 480×640 pixel in modalità VGA. Per quanto riguarda la potenza di calcolo, Asus ha optato per una CPU Intel Xscale della serie PXA27X, l’Intel PXA270. Questa supporta un clock massimo di 520 MHz. Abbiamo specificato “massimo” perché la serie PXA27X supporta la tecnologia di risparmio energetico SpeedStep, come quella utilizzata per i laptop. Inoltre, questi nuovi processori riconoscono i comandi MMX, che permettono di sviluppare più facilmente applicazioni multimediali.