Accessori PC e Gaming

ASUS ROG Strix Fusion Wireless, cuffie Wi-Fi per il gaming

Asus ha annunciato ufficialmente le nuove ROG  Strix Fusion Wireless, cuffie senza fili progettate in particolare per i giocatori. Offrono libertà di movimento grazie all’assenza di cavi, ma soprattutto un’ergonomia studiata per sentirsi comodi anche per lunghe sessioni di gioco.

A differenza delle Asus RoG Strix Fusion 700 (recensione), che sfruttano il Bluetooth, in questo caso abbiamo due antenne Wi-Fi a 2,4 Ghz – sono quindi da usare solo con il PC o la PS4, mentre l’altro modello si può usare anche con lo smartphone.

Ritroviamo invece gli altoparlanti da 50 mm e il “design a camera stagna” per migliorare la qualità audio. I comandi touch sono integrati direttamente sui padiglioni e rendono queste cuffie semplici da usare ed ergonomiche. Manca l’illuminazione RGB. Una lacuna che in effetti per qualcuno potrebbe anche essere un pregio.

Secondo l’azienda con una sola ricarica si possono usare le cuffie per 15-16 ore, calcolate in sessioni da due ore per otto giorni. La portata del segnale è di circa 20 metri, che permette di allontanarsi dalla postazione senza perdere la connessione audio.

Le Asus ROG Strix Fusion Wireless sono già in commercio con un prezzo di listino di 159 euro; lo street price al momento non si discosta molto da quello ufficiale.

Se vi piacciono le ROG potete prendere la generazione precedente delle Strix Wireless, che costano anche un po’ meno.