Software

Batteria, monitor, aggiornamenti automatici e gestione monitor

Pagina 6: Batteria, monitor, aggiornamenti automatici e gestione monitor

Gestione monitor

Finalmente è possibile gestire due o più monitor separatamente. Ora i desktop su monitor separati funzionano in maniera indipendente, ma si è persa la possibile di espandere una finestra su più monitor. Se avete dispositivi compatibili AirPlay, potrete condividere il desktop in maniera più diretta.

Dettatura migliorata

Già disponibile dalla precedente versione, la dettatura è stata migliorata e ora permette anche di effettuare dettatura offline, quindi senza connessione a Internet attiva.

Aggiornamenti automatici

Come per iOS, ora è possibile dire a Mac OS come deve comportarsi per l'aggiornamento delle App. Non solo scaricarle a aspettare il vostro consenso per installare, ma anche installarle autonomamente o addirittura tenere aggiornati tutti i Mac, come succede per iPhone e iPad.

Compressed memory e miglioramento consumo batteria

Per migliorare la gestione della memoria, Mavericks implementa una funzione chiamata "Compressed Memory" che comprime le applicazioni non utilizzate così da liberare memoria.

Se invece cliccate sull'icona della batteria un menù a tendina vi mostrerà le applicazioni che consumano più energia. Questo avviso, assieme al blocco dei filmati Flash da parte di Safari (è possibile attivarli con un clic), ad App Nap che "spegne" le applicazioni quando sono ridotte a icona e a Timer Coalescing che concede alla CPU alcuni periodi di idle, la durata della batteria dovrebbe essere migliore. Abbiamo chiesto ai nostri lettori, possessori di MacBook con Mavericks se hanno notato miglioramenti nella durata della batteria ed ecco i risultati.

Miglioramento autonomia

Il 70% di chi ha partecipato al sondaggio afferma di aver notato un migliormento dell'autonomia della batteria, e anche chi scrive ha notato questo cambiamento.