Schede madre

Catalyst 5.13: la star è Avivo

Tutti pronti il 22 Dicembre per scaricare i nuovi Catalyst 5.13. ATi propone quest’anno 13 release, fatto eccezionale date le canoniche 12 versioni (come i mesi dell’anno). Gran protagonista di questa versione speciale è Avivo, il culmine della cattura video e del processo di visualizzazione a video secondo la casa canadese.

Avivo supporta i formati H.264, VC-1, WMV9, WMV9 PMC, MPEG-2, MPEG-4 e DivX. H.264 è il formato di compressione standard per i formati blu-ray e HD-DVD.

La porzione di decodifica converte i dati nei formati H.264, MPEG-2, MPEG-4, VC-1 o WMV9.

ATi rilascerà anche Avivo XCode, un tool che supporta 11 profili e codec video: MPEG 1/2, VCD, S-VCD, DVD, MPEG 4 (DivX Compatible), WMV9, Portable Media Center, H.264 (AVI), MPEG-4 (Sony PSP Compatible Video) e H.264 (MP4 Apple iPod Compatible Video).

I primi test con Avivo XCode, li trovate qui.

Oltre ad Avivo, ATi introdurrà il supporto Crossfire per schede X1600 e X1300. Con questi driver non servirà una scheda CE (CrossFire Edition), almeno sulla famiglia X1000. Questo comporta che come per lo SLI di nVidia, basta munirsi di due normali schede X1600 o X1300 per approntare una configurazione CrossFire.