Software

Ecco come accedere alla funzione che Windows 10 20H2 ha nascosto

Il pannello di controllo SYSTEM non è più accessibile direttamente dall’ultima versione del sistema operativo di Microsoft, Windows 10 20H2 (October 2020 Update). Tuttavia, nel caso aveste necessità di utilizzare ancora la schermata, esiste un trucco che la rende nuovamente visualizzabile.

Windows 10 20H2

Introdotto per la prima volta in Windows NT 3.51 e Windows 95, il pannello di controllo SYSTEM permette di reperire facilmente alcune delle più importanti informazioni riguardo al PC ed al sistema operativo. È possibile vedere in questa pagina il quantitativo di RAM installata, il modello della CPU, la versione di Windows, il nome del PC nella rete locale e molte altre informazioni.

A partire dal più recente aggiornamento di Windows 10, che ha portato con se moltissime novità ma anche alcuni nuovi problemi, tale schermata è stata sostituita dalla sezione Informazioni sul sistema nell’app Impostazioni.

Non è la prima mossa che il colosso di Redmond sta provando per uccidere definitivamente il vecchio pannello di controllo: è attualmente in test una versione rinnovata del tool di gestione dei dischi, è stato introdotta un’impostazione per il cambiamento del refresh rate del monitor e la pagina del pannello di controllo Programmi e funzionalità ora rimanda alla sezione App e funzionalità nelle Impostazioni.

Non che sia una cosa negativa, al momento Windows 10 mischia delle impostazioni presentate in stile moderno nell’app Impostazioni e vecchi pannelli di controllo che si porta dietro dall’era precedente a Windows 8.

Se avete già installato l’aggiornamento, per accedere al pannello di controllo SYSTEM vi basterà seguire questi semplici passi:

  • Cliccate con il tasto destro in un’area vuota del vostro desktop
  • Selezionate la voce Nuovo > Collegamento
  • Nel campo di testo che apparirà inserite la stringa “explorer shell:::{BB06C0E4-D293-4f75-8A90-CB05B6477EEE}” senza virgolette
  • Una volta cliccato il tasto Avanti, vi verrà chiesto il nome da dare al collegamento, scrivete SYSTEM e completate la procedura guidata

Tutto qui, ora dal vostro desktop potrete accedere al caro e vecchio pannello di controllo SYSTEM con un semplice doppio click sul collegamento appena creato. In attesa che Microsoft includa tutte le informazioni nei suoi nuovi pannelli di controllo, questo vi permetterà di accedere alla cara e vecchia schermata che ben conosciamo.

Avete bisogno di una licenza di Windows 10 Pro per il vostro nuovissimo PC? Su Amazon è disponibile a soli 6,99 euro, non perdetevela.