Monitor

Corsair, un nuovo indizio sull’ingresso nel mercato dei monitor?

Corsair sembrerebbe essere sempre più interessata a voler entrare nel mondo dei monitor per PC. L’azienda sta infatti raccogliendo dati e opinioni dagli utenti su Twitter tramite un sondaggio.

Negli ultimi anni Corsair ha diversificato la propria offerta di hardware per PC, iniziando come produttore di memorie RAM, per passare poi a produrre case, dissipatori, tastiere, mouse e persino sistemi completi all-in-one.

Adesso sembra che i monitor siano sempre più nei pensieri dell’azienda. Dopo un primo indizio lo scorso anno, con l’annuncio sul portale Indeed per un Product Manager che si occupi di monitor, ora sta chiedendo un feedback su come vengono usati i monitor dagli appassionati.

L’annuncio di lavoro richiedeva persone che potessero definire una roadmap, sviluppare prodotti competitivi, definire le caratteristiche dei prodotti analizzando le tendenze del mercato e con almeno cinque anni di esperienza nel marketing sia per i prodotti consumer che per quelli gaming.

Nel sondaggio sui monitor, Corsair chiede quale sia il tipo di pannello di monitor preferito dalla propria fanbase (TN, IPS, VA, OLED, ecc.), le dimensioni e il numero di schermi che usano e se sfruttano o meno supporti VESA, supporti per cuffie montati sui monitor o altre soluzioni avanzate. Corsair, insomma, sta cercando di capire cosa cercano i giocatori PC in un nuovo monitor.

In questo momento è difficile dire quanto siano progrediti i piani di progettazione di Corsair, ma sembrerebbe che l’azienda sia ancora lontana dalla produzione dei propri monitor da gioco. A ogni modo, ricordiamo ancora il pesce di aprile di tre anni fa, nel quale l’azienda reclamizzava il fantomatico B11-ND RGB, un monitor gaming davvero immersivo, al limite del fastidioso, per non dire di peggio.