Tom's Hardware Italia
CPU

Ecco Ryzen Mobile, APU Raven Ridge con CPU Zen e GPU Vega

Ryzen 7 2700U e Ryzen 5 2500U sono le prime due APU Raven Ridge di AMD per il segmento mobile. Il cuore è l'architettura Zen, affiancata dalla GPU Vega.

AMD ha annunciato il debutto delle prime APU Raven Ridge, nome in codice che definisce i processori con grafica integrata basati sui core x86 Zen e GPU Vega.

Destinate ai prodotti 2 in 1, i convertibili e i notebook ultrasottili, queste soluzioni prendono le sembianze di Ryzen 7 2700U e Ryzen 5 2500U, due prodotti caratterizzati da un TDP configurabile di 15 watt. A dire la verità, il nome completo è "Ryzen 7 2700U with Radeon Vega 10 Graphics" e "Ryzen 5 2500U with Radeon Vega 8 Graphics".

ryzen5 radeonvega
I badge che troverete sui portatili – clicca per ingrandire
ryzen7 radeonvega
Clicca per ingrandire

I core Zen all'interno di queste CPU sono gli stessi delle CPU AMD Ryzen e Ryzen Threadripper, mentre la grafica Vega è una versione rimpicciolita della GPU a bordo delle schede video Radeon RX Vega 64 e 56. La nuova APU promette prestazioni fino a tre volte maggiori sul fronte CPU rispetto alla precedente generazione AMD mobile Bristol Ridge. Allo stesso tempo la GPU è fino a 2,3 volte più veloce, mentre i consumi scendono fino al 58%.

AMD Ryzen Processor with Radeon Graphics Press Deck page 016
Clicca per ingrandire
AMD Ryzen Processor with Radeon Graphics Press Deck page 017
Clicca per ingrandire
AMD Ryzen Processor with Radeon Graphics Press Deck page 018
Clicca per ingrandire

Merito non solo del processo produttivo più avanzato, a 14 nanometri, ma anche delle architetture rinnovate in cui troviamo due tecnologie che rientrano nella suite di accorgimenti noti come "SenseMI Technology".

Il primo si chiama Precision Boost 2, e alza la frequenza operativa della CPU con determinati carichi di lavoro e in presenza di un margine termico adeguato. Rispetto al Precision Boost delle CPU desktop è in grado di mantenere frequenze più alte più a lungo.

Il secondo prende il nome di Mobile Extended Frequency Range (mXFR), e permette al processore di forzare la frequenza fino a un tetto massimo in presenza di notebook con soluzioni termiche molto efficienti e certificate "Ultimate XFR Performance".

AMD Ryzen processor with Radeon Vega Graphics die shot
Foto del die di una APU Raven Ridge – clicca per ingrandire

Dal punto di vista grafico AMD garantisce che la GPU Vega integrata è in grado di riprodurre popolari giochi come League of Legends, Overwatch, CS:GO e DOTA 2 a risoluzione Full HD, seppur confinata in un design ultrasottile, mentre al tempo stesso è garantito il supporto HDR, FreeSync 2 e ai monitor 4K.

AMD Ryzen Processor with Radeon Graphics Press Deck page 025
Clicca per ingrandire
ryzen processor with radeon vega graphics 01
Clicca per ingrandire

Approfondendo il capitolo dell'efficienza energetica, AMD ritiene di essere in vantaggio sugli obiettivi del programma 25×20, con Ryzen 7 2700U in grado di garantire un'efficienza energetica 5,86 volte superiore alle APU del 2014, quando AMD presentò l'iniziativa. L'azienda vuole creare APU 25 volte più efficienti rispetto ai modelli del 2014 entro il 2020.

ryzen processor with radeon vega graphics 02

Specifiche tecniche alla mano, siamo di fronte a processori quad-core con SMT attivo, quindi capaci di offrire 8 thread. Il supporto di memoria è dual-channel DDR4-2400. Il modello Ryzen 7 2700U ha una frequenza base di 2,2 GHz e può arrivare a 3,8 GHz, mentre la GPU con 10 Compute Unit ha una frequenza di punta di 1300 MHz.

AMD Ryzen Processor with Radeon Graphics Press Deck page 020
Clicca per ingrandire
AMD Ryzen Processor with Radeon Graphics Press Deck page 021
Clicca per ingrandire

Non mancano 6 MB di cache complessivi (4 MB di cache L3 condivisi e 512 KB di cache L2 per core), mentre il TDP è 15 watt. Ryzen 5 2500U parte da 2 GHz e arriva a 3,6 GHz per quanto riguarda i core Zen, mentre le 8 Compute Unit raggiungono 1100 MHz. Il resto delle specifiche è il medesimo.

AMD Ryzen Processor with Radeon Graphics Press Deck page 019
Clicca per ingrandire
AMD Ryzen Processor with Radeon Graphics Press Deck page 022
Clicca per ingrandire

Per quanto riguarda le capacità di decodifica video, AMD parla di MPEG2 e VC1 in Full HD a 60 fps, ma anche VP9 8bpc, VP9 10 bpc, H.264, HEVC 8bpc e 10 bpc e JPEG 8bpc in Full HD e 240 fps o in 4K e 60 fps. Per quanto riguarda le codifica, i nuovi prodotti offrono H.264 8bpc e H.265 8bpc in Full HD a 120 fps, 1440p a 60 fps e 2160p a 30 fps.

AMD Ryzen Processor with Radeon Graphics Press Deck page 024
Clicca per ingrandire
AMD Ryzen Processor with Radeon Graphics Press Deck page 030
AMD Ryzen Processor with Radeon Graphics Press Deck page 031
AMD Ryzen Processor with Radeon Graphics Press Deck page 032
AMD Ryzen Processor with Radeon Graphics Press Deck page 033
AMD Ryzen Processor with Radeon Graphics Press Deck page 034
AMD Ryzen Processor with Radeon Graphics Press Deck page 035
AMD Ryzen Processor with Radeon Graphics Press Deck page 036
AMD Ryzen Processor with Radeon Graphics Press Deck page 037

Per quanto riguarda la disponibilità dei primi prodotti bisognerà attendere le prossime settimane, con Acer (Swift 3), HP (Envy x360) e Lenovo (IdeaPad 720S) in pole position. Ulteriori prodotti arriveranno nel 2018. Ci sarà l'Acer Swift 3, l'HP Envy x360 arriverà a novembre e il Lenovo IdeaPad 720S debutterà a gennaio. Asus, Dell e altri presenteranno le loro soluzioni il prossimo anno.

Le aspettative per i nuovi prodotti è certamente alta, soprattutto perché la soluzione grafica integrata sembra sufficiente per rendere degli ultra sottili anche delle decenti macchine da gioco. Certo niente a che vedere con dei veri portatili da gaming, ma all'occorrenza potrete fare qualche partita a Overwatch.

Non vediamo l'ora di mettere le mani sulle nuove APU, e se anche voi avete rimandato l'acquisto del notebook, portare pazienza ancora un paio di mesi, certamente il CES 2018 di Las Vegas sarà un palcoscenico ricco di novità.