Schede Grafiche

GeForce GTX 1650 Ti in arrivo? Come potrebbe essere

Tra pochi giorni Nvidia introdurrà la GeForce GTX 1650 nella fascia bassa del mercato delle schede video dedicate. Sembra però che ci sarà almeno un’altra scheda GeForce della serie 16: in rete si vocifera dell’arrivo di una GeForce GTX 1650 Ti.

La GeForce GTX 1650 Ti dovrebbe condividere molte caratteristiche con la sorella minore, come ad esempio la GPU TU117, anche se probabilmente con una differente configurazione dei CUDA core: la GTX 1650 Ti dovrebbe avere un chip completamente attivo, per un totale di 1024 unità, mentre la GTX 1650 è ormai assodato che ne avrà 896, a cui si affiancano 56 TMU e 32 ROPs.

La GTX 1650Ti potrebbe quindi avere 64 TMU e 32 ROPs. Per il resto le schede dovrebbero condividere il tipo e la quantità di memoria – 4 GB GDDR5 a 8 Gbps – nonché il bus a 128 bit. La GTX 1650 nasce come una scheda con un TDP di 75 watt, il che permetterà ai produttori di proporre soluzioni senza connettore di alimentazione ausiliario.

La GTX 1650 Ti non dovrebbe differire sotto questo aspetto, ma aspettiamoci molte varianti “custom” con connettore di alimentazione dedicato per sostenere frequenze di fabbrica più alte.

Asus avrebbe diverse GTX 1650 Ti in cantiere tra modelli Dual, ROG Strix, Gaming, TUF e Phoenix e anche delle soluzioni “low profile”. Quanto al prezzo ancora non ci sono informazioni, ma poiché la GTX 1650 si collocherà a 149 dollari, è probabile che la variante Ti parta da 179/189 dollari.