Tom's Hardware Italia
Schede madre

Gigabyte Z390 Aorus Xtreme Waterforce, scheda madre pensata per il raffreddamento a liquido

La nuova scheda madre presentata da Gigabyte è dotata di chipset Z390 ed è progettata per gli utenti che prediligono il raffreddamento a liquido.

Gigabyte ha presentato la scheda madre Z390 Aorus Xtreme Waterforce, dotata di fabbrica di un monoblocco prodotto proprietario. La scheda è una E-ATX ed è progettata per gli utenti enthusiast che prediligono il liquido per raffreddare al meglio tutti i propri componenti.

Esteticamente sulla scheda risalta l’imponente monoblocco, che va dal chipset al VRM, passando per il socket della CPU. Vicino agli slot PCIe è presente una cover in plastica, mentre le porte M.2 sono coperte da dissipatori metallici. Il connettore 24-pin ATX è girato di 90 gradi verso destra, in modo da favorire il cable management.

Con un design così, non potevano mancare certo gli RGB, e l’effetto di illuminazione che danno attraverso il monoblocco è fantastico. Sono presenti anche nel pannello I/O e sul retro della scheda madre, e sono tutti controllabili tramite il software RGB Fusion.

A livello di specifiche, la Aorus Xtreme Waterforce assomiglia molto alla Z390 Xtreme di Gigabyte. È dotata di VRM IR Digital a 16 fasi (16 MOSFET TDA21462 e 8 duplicatori di fase IR3599) e, grazie alla presenza del socket LGA1151, supporta i nuovi Intel Core di ottava e nona generazione, alimentati da due connettori 8-pin..

Form factor e dimensioni E-ATX, 30,5 x 27,1 cm
Socket Intel LGA1151
Chipset Intel Z390
RAM 4x Dual Channel non-ECC unbuffered DDR4, fino a 64 GB e 4400 MHz
Wi-Fi integrato Intel CNVi 802.11ac 2×2 Wave, fino a 1,73 Gbps
Bluetooth 5.0
Controller audio ALC1220-VB, DAC ESS Sabre ES9018K2M
Ethernet 1x Aquantia 10Gb
1x Intel Gigabit con cFosSpeed
Slot d’espansione 3x PCIe x16 (x16/x8/x4)
2x PCIe x1
Storage 6x SATA III
3x M.2
Supporto SLI / CrossFire Sì / Sì
Pannello I/O posteriore 2x USB 3.1 Gen2 tipo C / Thunderbolt 3
4x USB 3.1 Gen2 tipo A
2x USB 3.1 Gen1
2x USB 2.0
1x HDMI
2x RJ-45
1x SPDIF
5x jack audio

I quattro slot DIMM DDR4 supportano fino a 64 GB di memoria e una frequenza massima di 4400 MHz. Per lo storage troviamo sei SATA III e tre M.2 dotati di una copertura in cui sono presenti dei pad termici per mantenere i dischi sempre freschi, mentre gli slot d’espansione includono tre PCIe 3.0 x16 e due PCIe x1. La scheda presenta anche un connettore 6-pin, utilissimo per fornire ulteriore potenza alle porte PCIe quando sono connessi diversi dispositivi.

Sul pannello di I/O troviamo due USB 3.1 Gen2 tipo C, quattro USB 3.1 Gen2 tipo A, due USB 3.1 Gen1 e due USB 2.0, i connettori SMA per le antenne del Wi-Fi integrato, una porta HDMI, due connettori Ethernet (un Intel Gigabit e un Aquantia 10 Gb), un’uscita ottica SPDIF e i jack audio del controller HD a 7.1 canali. Sulla scheda sono presenti un pulsante power/reset, uno per resettare il CMOS e gli header per collegare una USB 3.1 Gen2 tipo C, una USB 3.1 Gen1 e due USB 2.0.