Software

Google Chrome 88, ufficiale l’addio a Flash e FTP

Google Chrome 88 è finalmente giunto nel canale stabile ed è disponibile pubblicamente per il download, questo significa che a partire da oggi i canali di sviluppo Beta e Canary passano ufficialmente alle rispettive versioni 89 e 90. Quali sono le novità appostate da Google al proprio browser nella nuova versione disponibile per tutti?

Acer Chromebook 514

Google ha aggiornato la release stabile di Chrome alla versione 88 e con essa sono arrivate nelle mani degli utenti diverse novità. Tra i cambiamenti che saltano subito all’occhio leggendo la lista delle novità c’è la rimozione di Adobe Flash. Dopo il termine definitivo del supporto da parte di Adobe alla tecnologia che ha plasmato il web, anche la piattaforma più importante con il supporto a tale tecnologia ha definitivamente rimosso la possibilità di eseguire i contenuti Flash.

Fino a questo momento gli utenti Enterprise potevano forzare il supporto a Flash in caso di necessità, ora anche questa possibilità è stata definitivamente rimossa.

Adobe Flash Player EOL / End of Life

Un’altra delle importanti novità che hanno raggiunto il browser Google è la rimozione del supporto alle connessione FTP (ftp://). La motivazione alla base della decisione sembra essere la mancanza di supporto alla crittografia (FTPS) e ai proxy, oltre che un utilizzo di tale protocollo da parte di una percentuale irrisoria di utenti, circa lo 0,1-0,2%.

Fonte: BleepingComputer

Non mancano le modifiche estetiche portate dal miglioramento della Dark Mode che ora modifica ancora più elementi del browser e quelle funzionali con l’aggiunta dell’esperimento Ricerca schede. Abilitando il flag che si trova all’indirizzo “chrome://flags/#enable-tab-search” verrà visualizzato nella parte alta del browser un pulsante che alla pressione rivela un nuovo pannello dedicato alla ricerca delle schede aperte. Una funzione davvero comoda per chi utilizza il browser in maniera davvero estensiva.

Ulteriori cambiamenti per gli sviluppatori possono essere verificati nella lunga lista di modifiche pubblicata nel changelog relativo alla release numero 88 di Google Chrome sul blog ufficiale.

HP Chromebook 14-db0500sa con display da 14″, processore AMD A4-9120, 4GB RAM e 32GB di memoria interna eMMC è disponibile su Amazon a soli 280 euro, cosa state aspettando?