Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Schede Grafiche

Il successore della Radeon RX 570 è ormai pronto a debutto?

Tornano le voci sull'arrivo di nuove schede video AMD di fascia media basate su GPU Polaris 30. Stando alle indiscrezioni provenienti dalla Cina e ribattute da Wccftech, l'annuncio è ormai prossimo: si parla infatti di metà ottobre, quindi ogni giorno d'ora in poi potrebbe essere quello buono.

Ad alimentare la fuga di notizie sarebbe stato un partner di primo piano di AMD, che avrebbe condiviso anche altri dettagli. Secondo la fonte, infatti, la prima scheda video Polaris 30 ad arrivare sul mercato sarà il successore della Radeon RX 570.

AMD Radeon RX

Non è ancora noto come si chiamerà (RX 670?), ma dovrebbe conservare una configurazione con 2048 stream processor e lavorare a frequenze più alte, grazie al vantaggio conferito dal processo produttivo a 12 nanometri. Non dovrebbe trattarsi quindi di un enorme balzo in avanti prestazionale, ma qualcosa di simile a quanto visto con RX 470 e RX 570.

La scheda dovrebbe mantenere anche un bus a 256 bit e 8 GB di memoria GDDR5, sufficienti per giocare bene. Dopo il successore della RX 570, AMD dovrebbe presentare un sostituto della RX 580 a novembre. Anche in questo caso non dovrebbero esserci cambiamenti significativi, se non le maggiori frequenze di lavoro legate al nuovo processo produttivo.

AMD GPU

In attesa di un'architettura adatta a sfidare le proposte Nvidia Turing (GeForce RTX 20), AMD sembra quindi voler combattere con le schede GeForce 10 Pascal che ancora rappresentano una fetta importante dell'offerta di Nvidia. Il processo produttivo migliorato dovrebbe consentire alle soluzioni di AMD di avere un'efficienza migliore e probabilmente prezzi ancora più concorrenziali non appena saranno disponibili in volumi.