CPU

Intel Alder Lake, nel 2021 vedremo solo i top di gamma?

I processori Intel Alder Lake di dodicesima generazione verranno lanciati entro la fine dell’anno, offrendo ai consumatori un processore ibrido con un mix di core ad alte prestazioni e ad alta efficienza realizzato con l’Enhanced SuperFin a 10nm di Intel (ora chiamato “Intel 7“). Ma, secondo quanto riportato da Overclock3D, il lancio del 2021 di Intel Alder Lake si concentrerà solo sulle CPU di fascia alta.

Dato l’impressionante set di funzionalità di Alder Lake, Intel è desiderosa di lanciare le sue CPU di dodicesima generazione il prima possibile, con l’obiettivo di riconquistare la propria posizione di leader del mercato delle CPU x86 e garantire all’azienda la leadership tecnologica su AMD.

Igor’s Lab ha riferito che Intel prevede di accelerare l’arrivo sul mercato della sua piattaforma Alder Lake, lanciando esclusivamente le CPU di 12a generazione di fascia alta. Solo i processori della serie K e KF verranno presumibilmente lanciati nel 2021 e Z690 sarà l’unica piattaforma per schede madri disponibile per il nuovo socket CPU LGA1700 dell’azienda.

Se si deve credere a Igor’s Lab, e si tratta di una fonte attendibile, i processori Intel Alder Lake di 12a generazione non-K verranno lanciati in seguito, al CES 2022, insieme alle schede madri con chipset H670, B660 e H610 di fascia bassa dell’azienda. Se corretto, ciò significa che Intel lancerà le CPU Alder Lake in quantità limitate, riservando al 2022 i prodotti Alder Lake più di massa dell’azienda.

Si dice che Intel lancerà i processori desktop Alder Lake tra il 25 ottobre e il 19 novembre, rappresentando un importante passo avanti per Intel nel mercato desktop, utilizzando il nuovo processo di produzione Intel 7 dell’azienda e offrendo ai consumatori più core di elaborazione rispetto a qualsiasi altro processore desktop mainstream precedente di Intel.

La tecnologia di processo “Intel 7” di Intel è il nuovo nome annunciato per il nodo SuperFin Enhanced a 10 nm, che si dice offra un aumento del 10-15% delle prestazioni per watt rispetto al nodo SuperFin a 10 nm dell’azienda. SuperFin a 10 nm è stato utilizzato per creare i processori Tiger Lake di Intel. Con la nuova tecnologia di processo Intel 7 dell’azienda e i core CPU Golden Cove e Gracemont migliorati, Alder Lake dovrebbe offrire miglioramenti significativi rispetto agli odierni processori Rocket Lake S a 14 nm. Resta da vedere come Alder Lake si confronterà con i prodotti concorrenti di AMD.