Schede madre

Intel, Nokia e Symbian insieme nel mercato sm

Intel Corporation, Nokia Corporation e Symbian Ltd. hanno annunciato oggi una
collaborazione volta a lanciare sul mercato gli smartphone basati sulla Piattaforma
Serie 60 di Nokia che utilizzano la tecnologia Intel, nell’ambito della
recente entrata di Intel nella Nokia Series 60 Product Creation Community. Intel
e Symbian hanno inoltre concordato un investimento nello sviluppo congiunto di
una piattaforma di riferimento volta ad abilitare una nuova categoria di apparecchi
3G basati su Symbian OS e sulla Tecnologia Intel XScale.

La Piattaforma Serie 60, realizzata su Symbian OS, è una delle principali
piattaforme per smartphone del mondo, concessa su licenza ad alcuni tra i più
importanti produttori di telefoni cellulari, tra cui Lenovo, LG Electronics,
Nokia, Panasonic, Samsung, Sendo e Siemens. Il supporto per un grande schermo
a colori, l’interfaccia di facile uso e la vasta gamma di applicazioni
rendono questa piattaforma software particolarmente indicata per supportare
i nuovi servizi mobili, come e-mail, navigazione e streaming.

Nell’ambito del suo nuovo ruolo di membro della Series 60 Product Creation
Community, Intel integrerà la Piattaforma Serie 60 con la fornitura di
una funzione di elaborazione ad alte prestazioni e basso consumo per consentire
la navigazione mobile, la messaggistica multimediale e la possibilità
di scaricare contenuti, oltre a una serie di applicazioni per la gestione dei
dati personali e la telefonia. La Piattaforma Serie 60 è la più
recente interfaccia utente per smartphone supportata dalla tecnologia Intel.

Intel e Symbian stanno anche investendo nello sviluppo congiunto di una piattaforma
di riferimento. L’accordo relativo riguarda la costruzione della prima
piattaforma 3G di riferimento che sfrutta l’esperienza sia di Intel sia
di Symbian nella tecnologia degli smartphone. La piattaforma di riferimento
permetterà ai produttori di telefoni cellulari di creare apparecchi differenziati,
riducendo notevolmente nel contempo i tempi di sviluppo e accelerando il lancio
dei nuovi prodotti sul mercato.

"I telefoni per le reti 3G della prossima generazione richiederanno una
piattaforma capace di associare basso consumo e alte prestazioni allo sviluppo
di applicazioni robuste,” ha affermato Sam Arditi, Vicepresidente e Direttore
generale del Cellular and Handheld Group di Intel. "Le piattaforme wireless
di Intel associano un hardware avanzato a decenni di esperienza di Intel nella
creazione di ecosistemi applicativi per le reti di trasmissione dati. La collaborazione
con Nokia e Symbian volta a lanciare sul mercato apparecchi basati sulla Serie
60 fa sì che gli sviluppatori e i produttori di telefoni possano disporre
di nuovi ed efficaci strumenti per mantenere le promesse del 3G."

"Siamo lieti che Intel sia entrata nella Series 60 Product Creation Community.
La diffusa adozione della Piattaforma Serie 60 e di Symbian OS da parte dei
principali fornitori di tecnologie wireless come Intel è essenziale per
fornire soluzioni competitive al mercato degli smartphone,” ha dichiarato
Antti Vasara, Vicepresidente, Nokia Technology Marketing and Sales. "Unendo
le forze con Intel, Nokia dispone di un’offerta supplementare interessante
per i produttori di telefoni, gli operatori e gli sviluppatori in tutto il mondo."

"Siamo felici della collaborazione tra Nokia, Intel e Symbian per sviluppare
una piattaforma 3G di riferimento,” ha affermato David Levin, Chief Executive
Officer, Symbian, Ltd. "Questo sviluppo congiunto segna un approfondimento
della relazione tra Intel e Symbian. Utilizzando le piattaforme di riferimento
dei fornitori di tecnologie basate sui semiconduttori come Intel, i licenziatari
di Symbian OS potranno concentrare le loro energie sullo sviluppo di una gamma
ancora più vasta di prodotti differenziati, a prezzi competitivi, basati
su questo sistema operativo, che soddisfano le esigenze specifiche del mercato
e degli operatori di rete loro clienti."