CPU

Intel Tiger Lake supererà le prestazioni delle APU AMD Ryzen 4000?

A quanto pare, secondo alcuni benchmark trapelati sulla piattaforma PassMark di una CPU Tiger Lake, i nuovi processori mobile di Intel saranno ancora i re incontrastati delle prestazioni single core per il mercato dei laptop. Questa è però solo metà della storia…

Secondo quanto scoperto da @TUM_APISAK, l’undicesima generazione di CPU Intel dal nome in codice Tiger Lake avrebbe delle prestazioni single core decisamente di livello superiore rispetto alle CPU mobile della concorrente AMD. Tuttavia le CPU mobile della serie Ryzen 4000 Renoir vincono a mani basse per quanto riguarda i carichi di lavoro multi core anche grazie ad un numero di unità di calcolo e di thread maggiori.

Il confronto è stato fatto tra un processore Ryzen 7 4800U dotato di otto core realizzati a 7nm con architettura Zen 2 e con frequenza di 1,8GHz e il non ancora rilasciato Core i7-1165G7 dotato di quattro core Willow Cove realizzati con il processo produttivo 10nm++ e dalla frequenza di 2,8GHz.

Non servirebbe nemmeno guardare ai risultati dei benchmark per notale le ovvie differenze: la più alta frequenza della CPU Intel spinge più in alto i risultati nei carichi di lavoro single core, mentre il maggior numero di core della CPU AMD garantisce una vittoria nei carichi di lavoro che sfruttano più thread.

Ovviamente, non essendo ancora stato presentato e non essendoci abbastanza campioni di CPU da testare del processore mobile di Intel, bisogna prendere questo confronto e questi risultati con un pizzico di sale in zucca.

Secondo PassMark il Core i7-165G7 ha totalizzato ben 3273 punti nei test single core e 13372 punti nel test multi core. Il Ryzen 7 4800U, come previsto, ha ottenuto un punteggio minore nel primo tipo di test fermandosi a 2631 punti mentre ha superato l’avversario nel secondo tipo di test con ben 17552 punti. Questi numeri si traducono in un vantaggio di circa il 25% di potenza per la CPU Tiger Lake sul singolo core mentre la CPU Renoir ha un vantaggio di circa il 32% quando viene sfruttata completamente.

È normale che i primi benchmark e altre informazioni comincino a venire a galla man mano che ci si avvicina alla data di lancio di un processore. Intel terrà un grande evento virtuale il 2 settembre. Il chipmaker non ha confermato esplicitamente che annuncerà le CPU Tiger Lake durante l’evento, anche se i primi kit per la stampa italiana che comprendono dei DVD dell’Uomo Tigre e una pietra occhio di tigre non sembrano lasciare dubbi esattamente come i kit per la stampa internazionale accompagnati da dei semi di Lilium Tiger’s Roar.

Cosa vi aspettate dalla prossima generazione di CPU mobile Intel?

La CPU Intel Core i5-10600 con socket LGA1200 è in offerta su Amazon a circa 250 euro, un rapporto prestazioni prezzo davvero fantastico!