CPU

Intel Xeon E7 v3, con Haswell-EX fino a 18 core e 36 thread

Intel introdurrà nel corso del prossimo trimestre nuovi microprocessori Xeon E7 v3, basati su architettura Haswell-EX. Si tratterà di una serie di prodotti studiata per offrire un alto numero di core, tanta cache L3 e supportare, oltre alla memoria DDR4, le istruzioni necessarie alle applicazioni "mission critical" e ai server che si occupano di gestire una grande mole di dati (Big Data).

Intel Xeon

In attesa del debutto, sul sito CPU World sono apparse le prime informazioni (raccolte da alcuni documenti ufficiali) sulla nuova famiglia, che si comporrà di modelli con un massimo di 18 core e 36 thread. Le migliori proposte Xeon E7 v2 offrono fino a 15 core e 30 thread. La cache L3 delle nuove CPU dovrebbe toccare quota 45 MB contro i 37,5 MB dei modelli attuali.

Oltre al naturale cambio delle specifiche, con la nuova gamma di processori per server Intel potrebbe operare alcuni interessanti interventi sulla sua offerta commerciale. "Intel non renderà disponibili CPU Xeon E7-2800 v3 per server a due vie, e le soluzioni Xeon E7-4800 v3 per server a quattro vie non avranno modelli di fascia alta. Questo ridurrà il numero effettivo di modelli dai diciannove della serie v2 ai 12 della serie v3, includendo quattro Xeon E7-4800 v3 e otto Xeon E7-8800 v3", scrive il sito.

Intel Xeon E7-4890 v2 Intel Xeon E7-4890 v2

La gamma di proposte Xeon E7-4800 v3 comprenderà soluzioni chiamate E7-4809 v3, E7-4820 v3, E7-4830 v3 e E7-4850 v3 con rispettivamente 8, 10, 12 e 14 core, con una quantità di cache L3 che spazierà da 20 a 35 MB a seconda del numero di unità x86. Per queste proposte si prevede un TDP massimo di 115 watt.

"Oltre a questi quattro modelli uno dei documenti menziona lo Xeon E7-4857 v3. Se questa CPU sarà effettivamente resa disponibile avrà 12 core, TDP di 140 watt e una frequenza di 2.5 GHz". La gamma di proposte Xeon E7-8800 v3 sarà composta per la maggior parte da modelli con 16 e 18 core, con un TDP massimo di 165 watt.

Modello Numero di core Frequenza Cache L3 TDP
Xeon E7-4809 v3 8 2.0 GHz 20 MB 115W
Xeon E7-4820 v3 10 1.9 GHz 25 MB 115W
Xeon E7-4830 v3 12 2.1 GHz 30 MB 115W
Xeon E7-4850 v3 14 2.2 GHz 35 MB 115W
Xeon E7-8860 v3 16 2.2 GHz 40 MB 140W
Xeon E7-8867 v3 16 2.5 GHz 165W
Xeon E7-8870 v3 18 2.1 GHz 45 MB 140W
Xeon E7-8880 v3 18 2.3 GHz 45 MB 140W
Xeon E7-8880L v3 18 2.0 GHz 45 MB 115W
Xeon E7-8890 v3 18 2.5 GHz 45 MB 165W
Xeon E7-8891 v3 10 2.8 GHz 45 MB 165W
Xeon E7-8893 v3 4 3.2 GHz 45 MB 140W

Tra questi spicca lo Xeon E7-8880L v3, un processore "low power" con 18 core, frequenza operativa di 2 GHz, 45 MB di cache L3 e TDP di 115 watt. Specifiche particolari, come potete vedere in tabella, anche per lo Xeon E7-8893 v3 con quattro core a 3.2 GHz e un TDP di 140 watt.