Accessori PC e Gaming

Microsoft Flight Simulator, i giocatori spenderanno 2,6 miliardi di dollari in hardware

Se pensavate che Microsoft Flight Simulator fosse già fin troppo costoso, almeno per la versione completa con tutti gli aeroporti e aerei proposta al prezzo di 129,99€, sembra che il denaro che i giocatori sborseranno nel corso del prossimo periodo per giocare al meglio all’ultima iterazione del simulatore aereo della casa di Redmond sarà davvero sostanzioso.

Microsoft Flight Simulator

Infatti, la società di ricerca Jon Peddie Research stima che nei prossimi tre anni verranno spesi 2,6 miliardi di dollari in componenti da gaming per PC solo per eseguire e giocare al titolo. In questo calcolo, JPR ha preso in considerazione diversi prodotti hardware, compreso tutto ciò che va da CPU, GPU, PC preassemblati, monitor, joystick, dispositivi che riproducono i comandi veri e propri di un aereo ai visori VR.

Ted Pollak, Senior Analyst di Gaming Industry ha affermato:

I simulatori di volo sono incredibilmente esigenti in termini di capacità di elaborazione e premiano l’alta risoluzione, i display di grandi dimensioni e l’uso della realtà virtuale. Quando vengono pubblicati nuovi simulatori di volo, l’hardware per eseguirli al massimo delle impostazioni e delle prestazioni non esiste ancora. Questo crea una situazione di costante richiesta di hardware per tutta la durata di vita del titolo, con i fan che cercano di ottenere la migliore esperienza possibile. Infatti, un numero significativo di appassionati di simulazioni di volo gioca solo con questi prodotti e ne abbiamo tenuto conto nel calcolare se i soldi verranno spesi specificamente o parzialmente a causa di questo titolo.

La cifra di 2,6 miliardi di dollari si basa su una vendita prevista di 2,27 milioni di copie di Microsoft Flight Simulator, che si traduce in 1145$ spesi in hardware per ciascuna unità – e questo calcolo non include il prezzo del gioco stesso.

Qualche giorno fa AMD ha reso disponibile una nuova versione dei suoi driver Adrenalin (Radeon Software Adrenalin 2020 Edition 20.8.2 Beta) proprio ottimizzati per questo videogioco, mentre Nvidia ha pubblicato i driver GeForce versione 452.06 che hanno aggiunto il supporto all’abilitazione delle funzionalità ray tracing nella beta di World of Warcraft: Shadowlands.

Siete interessati a Microsoft Flight Simulator? Potete acquistarlo comodamente su Amazon!