Periferiche di Rete

Netgear Pro Gaming XR500, un router al top per i giocatori

In ambito gaming, il router Netgear Nighthawk Pro XR500 sembra essere diventato uno dei punti di riferimento. Attualmente, infatti, sono molti i giocatori che lo hanno scelto per le loro configurazioni.

Ma quali sono i suoi punti di forza? Iniziamo dalle caratteristiche hardware: sotto la scocca dell'XR500 ci sono una CPU dual-core da 1.7 GHz, 256 MB di memoria flash, 512 MB di memoria RAM, 4 porte Gigabit Ethernet (10/100/1000Mbps) e 2 porte USB 3.0. Quanto basta per gestire gaming in 4K, collegamenti VR e streaming video da più dispositivi in contemporanea.

img promo router

A completare il supporto multi-utente, troviamo 4 antenne (4×4 11ac 80 MHz + 2×2-160/80+80 MHz) che supportano il Wi-Fi di tipo AC2600 (800 Mbps @2.4 GHz-256QAM+1733 Mbps @5 GHz 802.11ac) e la tecnologia MU-MIMO (multi-user multi-input and multi-output) per migliorare le prestazioni del canale di comunicazione. L'XR500 dispone anche di 15 canali DFS addizionali (Dynamic Frequency Selection) che permettono di eliminare le interferenze durante il gioco.

DumaOS

dumaOS caratteristiche

A un eccellente hardware, nel Netgear Nighthawk Pro XR500 è combinato anche un software adeguato, il DumaOS. Si tratta di un firmware ottimizzato per il gaming che permette ai giocatori di personalizzare l'XR500 secondo le proprie esigenze. Tra le funzioni più acclamate, ci sono:

  • Gaming dashboard – un pannello di controllo che fornisce statistiche e controlli in tempo reale (utilizzo RAM, utilizzo CPU, ping, latenza, velocità di trasferimento dati, stato del kernel e altre informazioni), anche grazie all'app Nighthawk per iOS e Android;
  • Filtri Geo – dei filtri speciali che rilevano e limitano la distanza rispetto ai server di gioco o agli altri giocatori online. Grazie ad essi, si possono anche mettere in blacklist e whitelist i server di gioco e i giocatori secondo le proprie preferenze;
  • QoS avanzato – l'XR500 dispone di un QoS (Quality of Service) che fa la differenza. Riesce a priorizzare il traffico di rete correlato al gaming per annientare i picchi di lag (lag spikes). Grazie a questa funzione, si abbassano anche la latenza e il ping. Il risultato è un'esperienza gaming più fluida e stabile, anche con le connessioni meno veloci. Il QoS supporta inoltre le limitazioni di download e upload per qualsiasi dispositivo connesso.
  • Gaming VPN – una delle funzioni più acclamate è proprio la gaming VPN (Virtual Private Network). Molti giocatori, fino ad oggi, hanno giocato in modo sleale, compiendo attacchi DDoS (Distributed Denial of Service) nei confronti dei propri avversari. Per queste ragioni, nell'XR500 è stata introdotta la funzione di VPN client, che protegge i giocatori da questo e altri tipi di attacchi. Da tenere in considerazione che il router fa da VPN client, perciò bisognerà associare il proprio servizio VPN.
  • Sicurezza del Wi-Fi – supporto di WPA/WPA2 PSK e tecnologie VPN. Probabilmente, con un upgrade del firmware, in futuro riuscirà a supportare WPA3. Tuttavia, non è ancora noto se l'hardware dell'XR500 supporta WPA3, tantomeno quando verrà implementato.

Il Netgear Nighthawk Pro Gaming XR500 è sicuramente uno router più in vista per il gioco online e gli eSports. Ciò che lo rende diverso rispetto alla concorrenza, è il DumaOS. Questo firmware, si rivela semplice da configurare, sebbene disponga di funzioni avanzate. Per altro, mette a disposizione del giocatore un vero e proprio centro di comando gestibile in ogni momento, anche durante le partite. In questo modo, se qualcosa non funzionasse, non ci sarà bisogno di interrompere il gioco.

Attualmente, si può trovare il Netgear Nighthawk Pro Gaming XR500 a un prezzo di 278 euro su Amazon. Per approfondire sulle funzioni di questo router, si può controllare la scheda tecnica ufficiale sul sito Netgear.


Tom's Consiglia

Se il Netgear Nighthawk Pro Gaming XR500 vi ha intrigati è già disponibile su Amazon,con uno sconto del 7%.