Schede Grafiche

NVIDIA e AMD, come se la stanno cavando gli scalper su eBay?

Sappiamo che la carenza di semiconduttori sta causando grossi danni al mercato, lasciando a bocca asciutta tantissimi potenziali acquirenti di nuove schede grafiche, nonché console da gioco Microsoft Xbox Series X e Sony Playstation 5, e portando persone note come “bagarini” (o “scalper” in inglese) a cercare di accaparrarsene il maggior numero possibile così da rivenderle a prezzi maggiorati su varie piattaforme online.

I colleghi di The Verge hanno tenuto d’occhio la situazione, spulciando l’immenso catalogo del noto eBay per verificare quanti prodotti vengano messi in vendita e, soprattutto, a che prezzo. Come potete vedere dalla tabella riassuntiva sottostante, rispetto a qualche mese fa, i prezzi delle console (PS5 e Xbox Series X|S) sono un po’ diminuiti, complice anche l’arrivo di ulteriori forniture da parte dei produttori, sebbene rimangano mediamente sensibilmente più alti rispetto a quelli consigliati.

Credit: The Verge
The Verge Street Price GPU Marzo 2021

Lo stesso, purtroppo, non si può certo dire delle schede grafiche per PC. Infatti, sia la serie GeForce RTX 30 di NVIDIA che quella Radeon RX 6000 di AMD hanno visto il loro prezzo medio aumentare. A questo punto sorge spontanea la domanda: in quanti comprano effettivamente a questi prezzi? Stando a The Verge, ogni singola GPU è stata venduta a prezzi notevolmente maggiorati, il che suggerisce che tantissime persone sono disposte a sborsare una cifra importante per portarsi a casa una nuova scheda grafica.

La situazione è talmente fuori controllo che alcuni rivenditori, come il gigante americano Newegg, hanno lanciato addirittura una lotteria solo per vincere la possibilità di acquistare una nuova scheda grafica e la stessa NVIDIA ha deciso di rifornire i produttori con GPU di passate generazioni. Ad esempio, proprio oggi vi abbiamo parlato del lancio della Kuroutoshikou GeForce GTX 1050 Ti in Giappone.

Al momento, è piuttosto difficile prevedere quando questa situazione finirà, ma molto probabilmente dovremo attendere ancora diversi mesi prima che AMD e NVIDIA riescano a produrre abbastanza esemplari per soddisfare la domanda e, conseguentemente, abbassare i prezzi.

Avete bisogno di una licenza di Windows 10 Pro per il vostro nuovissimo PC da gaming? Su Amazon è disponibile a pochi euro, non perdetevela.