Software

Photoshop, la selezione si fa con l’intelligenza artificiale

L'ultimo aggiornamento di Adobe Photoshop CC (versione 19.1 per Windows e Mac) offre alcune interessanti novità, come lo strumento di selezione basato sull'intelligenza artificiale Adobe Sensei.

Select Subject
Clicca per ingrandire

La funzione, chiamata Select Subject, analizza l'immagine in automatico alla ricerca dei soggetti in primo piano, in modo da permettere la selezione in un unico click.

Ovviamente è uno strumento tanto utile quanto in via di sviluppo e quindi perfettibile: con alcune immagini la selezione risulterà corretta, mentre con altre potrebbe essere necessario completare il lavoro "alla vecchia maniera", con gli altri strumenti messi a disposizione dal programma.

Photoshop CC guadagna anche il supporto ai monitor ad alta densità su Windows. L'interfaccia può scalare con fattori dal 100% al 400% a incrementi del 25%. Ciò significa che l'interfaccia utente di Photoshop CC apparirà nitida e della giusta dimensione, indipendentemente dalla densità del monitor.

Decon Slider with Red Circle
Clicca per ingrandire

Adobe ha anche migliorato il supporto alla Surface Dial, la "manopola" (o scroll wheel fisica) di Microsoft da applicare allo schermo (o appoggiare sulla scrivania) che permette diverse modalità d'interazione con i contenuti visualizzati, dal capovolgere l'immagine ad accedere a diverse opzioni di modifica rapida. È stata presentata insieme al PC Surface Studio. Nel caso specifico, Photoshop CC permette di cambiare le impostazioni dei pennelli in modo più mirato.

Altri miglioramenti riguardano gli strumenti per la selezione e le maschere, ma anche una migliore compatibilità SVG con Adobe XD: gli utenti Photoshop CC possono copiare e incollare SVG da Photoshop CC a XD, con supporto a più stili di testo ed effetti. Non mancano infine la classica serie di bug fix.


Tom's Consiglia

Sei un creativo? Forse la Surface Dial potrebbe darti una mano a migliorare e velocizzare il tuo lavoro.