Storage

QNAP Turbo NAS firmware 3.5: più sicurezza e Lion

QNAP ha pubblicato la versione 3.5 del firmware per i prodotti della nota famiglia Turbo NAS. Tra le novità principali spiccano la compatibilità con l’ultima versione di Mac OS X e l’integrazione si software antivirus direttamente sul NAS.

QNAP TurboNas a 4 alloggi

L’aggiornamento include la compatibilità con Mac OS X Lion – come segnalato nella nostra recente recensione – che permette di usare i NAS Qnap per i backup di Time Machine anche con il nuovo sistema operativo di Apple.

Qnap ha inoltre posto attenzione particolare alla sicurezza con il firmware 3.5. Ora chi usa un NAS di questa marca potrà contare su un antivirus integrato per controllare l’affidabilità dei contenuti e di eliminare elementi potenzialmente dannosi. Aggiunto anche il protocollo RADIUS, che gestisce e protegge a livello centralizzato l’accesso sicuro alla rete, e la possibilità di crittografare i dati nei dischi esterni.

Ci sono anche nuove funzioni per la notifica agli amministratori, che saranno informati in caso di errori o avvisi di altro genere, tramite Windows Live Messenger. Oltre che per ricevere si potrà usare la messaggistica istantanea anche per interrogare il sistema, e “avere informazioni dettagliata [sic] sula temperatura dei dischi, sui volumi e le partizioni e molto altro ancora!”, spiega il comunicato stampa di QNAP.

Tra gli aggiornamenti secondari invece QNAP segnala una gestione dei gruppi e degli account semplificata grazie al protocollo LDPA, e la possibilità di gestire l’accesso al server a specifiche interfacce di rete Ethernet presenti all’interno della rete. Migliorati anche i log si sistema, i servizi di backup e crittografia, avvio remoto dei computer di rete, replica remota in tempo reale (RTRR), miglioramento della funzione di videosorveglianza, aggiornamento di MyCloud NAS e compatibilità per 10 nuovi router di diversi marchi.

Potete scaricare il nuovo firmare dal sito dell’azienda o con la funzione di aggiornamento automatico integrata nel vostro NAS, a partire da venerdì.