Software

Raspberry Pi GPIO Emulator darà vita ai vostri progetti senza bisogno di componenti reali

Avete mai pensato di realizzare un piccolo progetto con il vostro Raspberry Pi per poi trovarvi senza le componenti necessarie da collegare ai pin GPIO? Questo nuovo emulatore fa al caso vostro e vi permetterà di collegare componenti virtuali al Raspberry per dare sfogo alla vostra creatività!

L’interessante progetto, che prende il nome di Raspberry Pi GPIO Emulator, è stato realizzato dall’insegnante conosciuto come Jan K. S. su GitHub ed è servito ad aiutare gli studenti che non si sono potuti recare in classe per completare i propri lavori a causa della pandemia da coronavirus.

L’interfaccia interattiva è costruita basandosi su gpiozero utilizzando TkInter e permette di simulare il collegamento e la programmazione di componenti esterne al proprio Raspberry Pi. La programmazione dell’emulatore è stata fatta utilizzando MockFactory, una libreria utilizzata da gpiozero.

I tool utilizzati dall’insegnante si sono rivelati ottimi per la realizzazione di un’interfaccia utente semplice ed intuitiva che potesse essere utilizzata dai suoi studenti per l’apprendimento. La libreria comprende una grande varietà di componenti con cui interfacciarsi come ad esempio pulsanti, LED e moduli più avanzati come sensori di prossimità e alcuni kit robotici.

È possibile, per esempio, premere un pulsante virtuale per poter accendere dei LED e attivare il sensore di prossimità virtuale che è collegato al Raspberry, la cui distanza dagli oggetti può essere regolata direttamente dal vostro PC per verificare le conseguenze in base alla vostra programmazione.

Jan ha già affermato di voler rendere la libreria open source nel prossimo futuro, una volta aver rifinito il codice che al momento non è probabilmente molto presentabile e richiede qualche piccolo aggiustamento.

Nel frattempo, è possibile controllare il thread di GitHub che descrive nel dettaglio l’interfaccia. Assicuratevi di seguire Jan K. S. su GitHub per gli aggiornamenti futuri del progetto.

Raspberry Pi 4 Model B è disponibile all’acquisto in versione con 1GB di RAM a poco più di 40 euro su Amazon, approfittatene!