CPU

Conclusioni

Pagina 7: Conclusioni

Come abbiamo evidenziato nella recensione di Ryzen 7 1800X il gaming offre un quadro confuso per AMD. Alcuni titoli rispondo bene alla nuova architettura, mentre molti altri richiedono una qualche ottimizzazione. Su cosa si concentreranno queste ottimizzazioni è ancora da vedere.

I test del 3DMark indicano che Ryzen ha potenza in abbondanza quando il motore di gioco e le API possono usare in modo efficace le sue risorse. Sfortunatamente questo non è ciò che vediamo con costanza nei giochi reali. Non ci aspettiamo che i processori Ryzen 7 battano Core i7-7700K e Core i5-5600K nella maggior parte dei giochi; Kaby Lake gode di un vantaggio per quanto riguarda il throughput IPC e ha frequenza maggiori, dopotutto.

Leggi anche: Ryzen 7 1800X vs. 1700X vs. 1700: quale comprare per giocare

Abbiamo tuttavia registrato prestazioni basse in modo anomalo con diversi giochi come Rise of the Tomb Raider, Project CARS, Hitman, Civilization VI e Ashes of the Singularity. Al contrario Ryzen compete meglio in The Division, Metro: Last Light Redux e Battlefield 4, in particolare quando il carico è legato alla grafica. E abbiamo registrato anche delle vittorie per AMD, con Deus Ex: Mankind Divided e Shadow of Mordor a 2560×1440. Stiamo ancora cercando di determinare in che modo quei titoli riescono a girare meglio sulle CPU Ryzen 7.

Se non altro un'idea leggermente migliore di quello che ci possiamo aspettare dai giochi che rispondono bene a Ryzen e quelli che richiedono un po' di lavoro.

ryzen cpu

I processori Ryzen sono venduti a prezzi decisamente inferiori alle soluzioni Intel Broadwell-E e questo conferisce loro un grande valore nel caso si lavori con software di classe workstation. Questo stesso valore non è applicabile ai giochi, dove le CPU Intel Kaby Lake molto meno costose sono veloci quanto o più di Ryzen 7. Il Core i5-7600K a 240 euro batte tutte e tre le CPU Ryzen in diversi titoli e il Core i7-7700K a 370/380 euro è ancora più veloce.

A complicare il tutto, AMD e i partner del settore motherboard hanno ancora molto lavoro da fare per migliorare la stabilità delle piattaforme socket AM4. Questa situazione dovrebbe però sistemarsi rapidamente con gli aggiornamenti firmware. AMD ha anche annunciato che sistemerà la questione del profilo energetico di Windows, anche se probabilmente avrebbe dovuto farlo prima del debutto. Non è chiaro se il profilo modificato risolvere i problemi di Ryzen alle spese di altro, come i consumi, le temperature e la rumorosità.

Leggi anche: AMD Ryzen 5 1600X, 1600, 1500X e 1400: specifiche tecniche

Siamo felici che Ryzen affronti seriamente le CPU Broadwell-E nei cuori e nelle menti dei creatori di contenuti e degli altri professionisti, ma la nostra valutazione per quanto riguarda i giochi è che Ryzen 7 non è attualmente la famiglia di processori da battere. Le CPU Intel Kaby Lake sono meno costose e solitamente più rapide. Forse l'arrivo di molte patch sovvertirà il quadro attuale.

Abbiamo aspettative elevate per Ryzen 5 e Ryzen 3, che dovrebbero rafforzare la posizione di AMD rispetto ai chip mainstream di Intel grazie a prezzi più concorrenziali.

AMD Ryzen 7 1700 AMD Ryzen 7 1700



AMD Ryzen 7 1700X AMD Ryzen 7 1700X



AMD Ryzen 7 1800X AMD Ryzen 7 1800X