Storage

Samsung, i nuovi SSD 980 Pro avranno una capacità massima di 1TB

Samsung ha mostrato per la prima volta il suo SSD M.2 980 Pro all’ultima edizione del CES. Si tratta del primo drive a stato solido di Samsung pensato per il mercato consumer dotato della nuova interfaccia PCI Express 4.0 e questo determina delle grosse aspettative. Da allora, tuttavia, probabilmente anche a causa dei continui ritardi dovuti alla pandemia di COVID-19, non si sono più avute notizie a riguardo, ma l’attesa potrebbe presto giungere al termine.

Infatti, come ha fatto notare l’utente Reddit “wickedplayer494”, il dispositivo ha ottenuto la licenza presso gli enti di controllo coreani, quindi il suo lancio potrebbe essere imminente. Il certificato, inoltre, rivela che l’SSD principale che ha superato l’ispezione è stato quello con codice MZ-V8P1T0, ma vengono elencati anche i suoi derivati MZ-V8P500 e MZ-V8P250. Questo significa che i tagli previsti sono da 1TB, 500GB e 250GB.

Nonostante attualmente il formato più richiesto sia quello da 500GB, con le crescenti dimensioni di applicazioni e, soprattutto, videogiochi, quello da 1TB sta diventando sempre più popolare, senza contare il fatto che presto potremo avere bisogno di ulteriore spazio e coloro che necessitano di maggiori capacità dovranno trovare qualche alternativa al nuovo drive di Samsung.

È importante tuttavia far notare che qui si sta parlando del 980 Pro, la linea di punta del produttore coreano, che offre una velocità maggiore ed una durata più elevata grazie all’utilizzo di memorie flash MLC (due bit per cella) e questo limita la massima capacità del dispositivo. Sicuramente Samsung offrirà anche una versione 980 Evo basata sulla tecnologia TLC (3 bit per cella), consentendo di raggiungere capacità più elevate, ma con prestazioni e durata inferiori rispetti ai prodotti Pro. Al momento, però, non c’è stato alcun riferimento a tale linea.

Il modello di punta attuale: Samsung 970 Pro

I Samsung 980 Pro dovrebbero raggiungere velocità in lettura e scrittura rispettivamente di 6500MB/s e 5000MB/s, notevolmente maggiori alle proposte ora disponibili sul mercato. Questo risultato è stato reso possibile grazie all’utilizzo di memorie flash di qualità superiore e del controller Samsung progettato internamente. Al momento non è stata comunicata una data d’uscita, ma prevediamo che dovremo attendere almeno sino al termine delle vacanze estive per mettere le mani su questi interessanti SSD.

Siete alla ricerca di un SSD NVMe dalle prestazioni elevate ed un prezzo ragionevole? Vi consigliamo il Sabrent Rocket che potete acquistare su Amazon ad un prezzo speciale!