Case e PC Completi

Sapevate che Raspberry Pi può trasmettere onde radio dai pin GPIO?

Certi progetti DIY sono decisamente più utili di altri, spesso alcuni di questi hanno più un valore nella conoscenza che si acquisisce realizzandoli che nella vera e propria utilità del risultato. Possiamo inserire in questa categoria il progetto di River’s Educational Channel, il quale recentemente ha condiviso un video in cui spiega come controllare un ventilatore con le frequenze radio utilizzando i pin GPIO di Raspberry Pi.

Raspberry Pi RF antenna

Sì, perché nel caso non ne foste a conoscenza, Raspberry Pi può emettere delle onde radio. Non stiamo parlando degli spettri di frequenze più conosciuti come Wi-Fi o Bluetooth, ma di onde radio su frequenze specifiche controllate dall’utente.

La spiegazione dello YouTuber è molto semplice. I pin GPIO di Raspberry Pi possono trasmettere segnali digitali, uno e zero. Se inviati ad un determinato intervallo l’uno dall’altro, quest’alternanza tra uno e zero equivale alla generazione di un’onda quadra, molto simile al segnale sinusoidale necessario. Il pin GPIO in metallo funge da piccolissima antenna.

Ovviamente vista la dimensione dei pin GPIO la portata del segnale è davvero ridotta e quindi il maker ha deciso di optare per il collegamento di un’antenna esterna. Oltre all’antenna esterna è stato necessario realizzare un filtro per impedire che il Raspberry emettesse onde radio indesiderate su frequenze protette. Esistono infatti alcune bande di frequenza su cui è illegale trasmettere per vari motivi e queste variano da Paese a Paese.

Raspberry Pi RF antenna

Una volta captato e decodificato il segnale inviato dal telecomando RF verso il proprio ventilatore a soffitto, il maker è stato in grado di replicarlo con il suo Raspberry Pi in modo da controllare l’accensione e lo spegnimento del motore che comanda le pale.

A completare il tutto è stata creata una GUI per il controllo del nuovo telecomando RF basato su Raspberry Pi accessibile da smartphone o PC.

Come potete vedere l’utilità del risultato è forse discutibile, tuttavia è innegabile che nella realizzazione di questo progetto si possano imparare moltissime nozioni riguardanti le radiofrequenze.

Non fatevi scappare questa incredibile offerta: il kit LABISTS comprensivo di Raspberry Pi 4 Model B 4GB RAM, MicroSD da 32GB, alimentatore Tipo-C 5.1V 3A, ventola, cavo Micro HDMI, lettore di schede USB e case protettivo nero è disponibile su Amazon!