Storage

Seagate, in arrivo un Hard Disk consumer a elevata capacità

Seagate sta lavorando su più dischi rigidi consumer con una capacità di 20TB che utilizzeranno le tecnologie Perpendicular Magnetic Recording (PMR) e Shingled Megnetic Recording (SMR), i quali saranno più convenienti rispetto a quelli per il settore business che sfruttano la tecnologia HAMR. Gli HDD SMR da 20TB saranno disponibili nella seconda metà di questo anno solare, quindi la loro uscita non è molto lontana.

Credit: Seagate
Seagate HDD

Seagate attualmente fornisce dischi rigidi da 20TB che utilizzano la sua tecnologia Heat-Assisted Magnetic Recording (HAMR) ad alcuni partner selezionati e all’interno dei suoi sistemi di archiviazione Lyve. Tuttavia, queste unità non sono intese come prodotti per il mercato consumer. Al loro posto, l’azienda si sta preparando a lanciare dischi rigidi da 20TB basati su PMR per coloro che necessitano di capacità elevate e sta anche lavorando su unità da 20TB basate su SMR per hyperscaler. All’inizio di quest’anno Seagate ha affermato che la sua tecnologia HAMR le avrebbe consentito di introdurre rapidamente dischi rigidi con capacità come 22TB o 24TB, se necessario, ma la società non ha delineato tempi esatti per quando tali unità saranno disponibili.

Credit: Seagate
Seagate HDD

Il capo di Seagate ha confermato che il farming della criptovaluta Chia ha effettivamente aumentato la domanda di dischi rigidi nel secondo trimestre del 2021, ma ha insinuato che la maggior parte delle unità utilizzate dalla rete Chia (31,8 PB attualmente) sono state acquistate sul mercato dell’usato. Mosley ha affermato che Chia ha portato ad un aumento di circa il 7% della domanda di dischi rigidi nel quarto trimestre dell’anno fiscale 2021, quindi in questo momento non ha molto senso aumentare significativamente la produzione o accelerare la commercializzazione di modelli ad alta capacità per soddisfare questa domanda.

Su Amazon trovate l’hard disk Seasate IronWolf da 6TB per NAS a un prezzo interessante!