Schede madre

SoftIPC di Fujitsu aiuta l’archiviazione di m

Fujitsu Europe Limited presenta SoftIPC v.2.0, un’applicazione software
che permette a qualunque utilizzatore degli scanner Fujitsu fi-4120C, fi-4220C, fi-4530C di
ottenere scansioni di immagini monocromatiche di qualità, evitando estenuanti tentativi per
raggiungere la configurazione ottimale, anche per i documenti con caratteristiche di qualità pessime.

Nelle applicazioni in cui lo scanner viene condiviso da un gruppo di lavoro, i tipici documenti che
quotidianamente si trovano sulla varie scrivanie comprendono fatture, moduli, bollette di consegna,
appunti. Molto spesso questi documenti hanno degli sfondi con colori tenui e informazioni ritenute
essenziali contenute in aree o caselle ben delimitate. Utilizzando l’innovativo software della Fujitsu
SoftIPC v.2.0 le informazioni significative possono essere acquisite e catturate anche se il documento
originale ha un contrasto molto scarso e addirittura evanescente.

Un vantaggio significativo si ottiene dall’uso di SoftIPC nei casi di memorizzazione e acquisizione di
centinaia o migliaia di documenti al giorno. Tuttavia SoftIPC risulta conveniente anche nei casi di
scansione di documenti uniformi, in quanto agevola la rapida determinazione dei parametri più adatti.
Fotografie ed immagini devono essere acquisite avendo la capacità di discriminare esattamente i toni
di grigio e le sfumature, mentre il testo deve risultare sempre chiaro e perfettamente leggibile. In tutti
questi casi la velocità di acquisizione è essenziale mentre gli interventi operativi destinati a
correggere un’immagine di bassa qualità rappresentano un rallentamento ed un aggravio di costi.