Software

Tanti auguri Firefox, il browser Mozilla compie nove anni

Firefox compie 9 anni. Era infatti il nove novembre del 2004 quando arrivò la prima versione del browser Mozilla, che sin dal primo momento si rese capace di mettere in difficoltà quello che allora era praticamente l'unico browser in circolazione, vale a dire Internet Explorer di Microsoft.

Sin dai primi tempi infatti Firefox si dimostrò veloce e flessibile, e cominciò subito a introdurre innovazioni che sarebbero poi diventate uno standard nel mondo dei browser Internet. Vale senz'altro la pena di menzionare prima di tutto la navigazione a schede e le estensioni.

Prima di Firefox infatti per aprire più di un sito alla volta era necessario aprire più finestre del browser, mentre con la navigazione a schede questa situazione è cambiata per sempre. E senza estensioni i browser non potevano fare nulla di più rispetto a ciò per cui erano progettati; nove anni fa tra l'altro le estensioni potevano modificare un browser ancora più di quanto accada oggi.

Mozilla ricorda poi nove punti fondamentali per celebrare Firefox, che sono la mobilità su diversi sistemi desktop e mobile, la nascita di Firefox OS, la velocità, l'integrazione di funzioni social, la protezione della privacy (premiata dall'istituto Ponemon nel 2012), la sicurezza, gli strumenti dedicati agli sviluppatori, WebRTC e infine gli sforzi per rendere il browser anche una piattaforma adatta ai videogiochi.

"Mozilla invita inoltre lei e i suoi lettori ad unirsi ai festeggiamenti online per il nono compleanno di Firefox, twittando con l’hastag #HappyBirthdayFirefox il ricordo o la funzione preferita legata al browser", recita inoltre il comunicato stampa speditoci dai rappresentanti italiani della Fondazione Mozilla.