Accessori PC e Gaming

Una console portatile cinese con APU Ryzen sfida Nintendo Switch

A quanto pare la console portatile Aya Neo Founder Edition è ora prenotabile in Cina. Il dispositivo andrà a competere con Nintendo Switch e altri rivali, tra cui Smach Z e GPD Win Max.

Aya Neo Founder Edition possiede un design simile alla nota console della grande N e misura 255x106x20 mm, mentre il peso è di 650g. La console è dotata di un corpo trasparente e – caratteristica che sicuramente farà brillare gli occhi a molti – illuminazione RGB.

Sotto la scocca troviamo una APU Ryzen 5 4500U di AMD (nome in codice Renoir), responsabile sia del processore che dei carichi di lavoro grafici. Nel caso in cui non si abbia familiarità con l’APU 7nm, il Ryzen 5 4500U è un chip esa-core da 15W basato sulla microarchitettura Zen 2. Manca il multithreading simultaneo (SMT), ma vanta un’impressionante velocità di boost fino a 4GHz. Il sistema di raffreddamento sembra impiegare due heat pipe in rame del diametro di 8mm, collegate ad un radiatore in rame con una piccola ventola di raffreddamento.

Per quanto riguarda la GPU integrata, il Ryzen 5 4500U è dotato di sei Vega Compute Unit (CU) che funzionano fino a 1.500MHz, che dovrebbero essere più che sufficienti per spingere i titoli AAA moderni alla risoluzione mostrata dall’Aya Neo Founder Edition.

La console viene fornita con 16GB di memoria LPDDR4X-4266. I clienti hanno la possibilità di scegliere tra un SSD NVMe da 512GB o 1TB. L’unità sembra essere l’SSD SN550 M.2 2280 di Western Digital.

Il dispositivo di gioco portatile è dotato di un display touch IPS da 7” che vanta una risoluzione di 1280×800 pixel con una densità di 215ppi. Aya Neo Founder Edition è basata su Windows 10, quindi il layout dei pulsanti è simile a un controller Xbox, con l’aggiunta di una serie di pulsanti per attività specifiche. Sono presenti anche un giroscopio ed un sensore di gravità.

Aya Neo Founder Edition

L’Aya Neo Founder Edition dispone di un paio di altoparlanti stereo, ma c’è anche un jack audio standard da 3,5mm per collegare le cuffie. Per quanto riguarda la connettività, il dispositivo offre tre porte USB-C e supporto a Wi-Fi 6 e Bluetooth 5.0. Di conseguenza, potete collegare una tastiera o un mouse cablato o wireless ad Aya Neo Founder Edition in modo da poter navigare ed eseguire le normali attività di Windows. Infine, la batteria integrata da 47Wh supporta la ricarica rapida da 65W.

La versione da 512 GB dell’Aya Neo Founder Edition viene proposta al prezzo di circa 600$, mentre per quella da 1TB sarà necessario sborsare 680$. Attualmente, l’azienda vende il dispositivo solo sul mercato cinese e non accetta ordini all’estero. Tuttavia, il creatore sta valutando se avviare una campagna Indiegogo in modo che anche le persone di tutto il mondo possano mettere le mani sul dispositivo ad un prezzo equo.

Se state cercando un buon potatile da gaming, su Amazon trovate l’Acer Nitro 5 in offerta a prezzo scontato.