Schede madre

VIA EPIA TC: massimo livello di integrazione

La nuova motherboard Mini-ITX VIA EPIA TC è caratterizzata da un alto
livello di integrazione, da un design a basso profilo e dal supporto di diversi
tipi di dispositivi per l’archiviazione e il networking.

"Con la VIA EPIA TC, VIA ha integrato molti più componenti
di quanto non sia mai stato fatto prima, offrendo più versatilità
e possibilità di integrazione di alto livello
". Questo è
quanto affermato da Tim Handley, Marketing Manager Processor Platform di VIA
Technologies.

In questa motherboard è già stato integrato un convertitore di
tensione DC-DC 12V, eliminando così la necessità di utilizzare
rumorosi alimentatori esterni. Inoltre uno slot SODIMM orizzontale, un CardBus
(PCMCIA) opzionale e uno slot per CompactFlash aiutano a donare alla VIA EPIA
TC un profilo unico, offrendo espandibilità senza l’utilizzo di slot
PCI verticali.

Sono inoltre presenti diverse opzioni di archiviazione, tra le quali due porte
IDE, per hard disk e DVD-ROM, e uno slot Compact Flash opzionale.

Il processore utilizzato è il VIA Eden™ ESP, essenziale per sistemi
totalmente silenziosi, senza ventole. E’ inoltre disponibile la versione equipaggiata
con processore VIA C3™, adeguato per applicazioni più intensive
(media).

Il chipset utilizzato è il VIA CLE266 caratterizzato dal’integrazione
della scheda grafica VIA UniChrome™ 2D/3D e dal decoder MPEG-2, ottimo
per la riproduzione di DVD. Altre caratteristiche sono il supporto per memoria
DDR266, USB 2.0 e LAN.

Maggiori informazioni su queste motherboard possono essere trovate sul sito
del produttore.