Software

Windows 11, il Subsystem per Android appare su Microsoft Store

Come probabilmente già saprete, Microsoft ha recentemente annunciato la data ufficiale del lancio di Windows 11: 5 ottobre. Manca solo poco più di un mese al debutto della nuova versione del più popolare sistema operativo, la quale porterà alcune gradite novità ma ha anche fatto molto parlare di sé nel corso delle ultime settimane a causa, soprattutto, dei suoi requisiti minimi. Una delle feature più interessanti portate da Windows 11 è la compatibilità con le applicazioni Android scaricate da Amazon Appstore, ma, purtroppo, la compagnia di Redmond ha annunciato che tale opzione non sarà disponibile al day one e sarà necessario attendere ancora un po’ di tempo per la sua completa implementazione.

Credit: Windows Latest
Windows 11 Android Subsystem Microsoft Store

Tuttavia, i membri del programma Insider, come riportato dai colleghi di Windows Latest, hanno recentemente trovato il “Windows Subsystem for Android” all’interno di Microsoft Store, sebbene al momento si tratti solo di un mero placeholder in attesa che la compagnia renda disponibili le prime applicazioni Android compatibili. Coloro che hanno provato a scaricarlo non hanno ottenuto nient’altro che una schermata nera e, allo stato attuale, presenta la dicitura “confidential” nella descrizione, lasciando intendere che si tratta di una build solo per testing interno. Al momento, quindi, non ci resta altro che attendere ancora qualche settimana (o mese) per il debutto ufficiale delle applicazioni Android su Windows 11.

Credit: Windows Latest
Windows 11 Android Subsystem Microsoft Store

Ricordiamo che Windows 11 sarà diffuso attraverso varie fasi come aggiornamento gratuito di Windows 10. Inizialmente toccherà ai PC più recenti e di fascia più alta, per poi passare a quelli di fascia media e, infine, nei mesi successivi, ai prodotti entry level che rispettano le specifiche. Gli utenti saranno avvisati della disponibilità dell’ultima versione del sistema operativo tramite Windows Update.