Tom's Hardware Italia
Schede Grafiche

XFX presenta la Radeon RX 5700 XT THICC II

Arrivano le nuove XFX Radeon RX 5700 XT THICC II e RAW II, due versioni custom per i mercati EU/US e APAC basate sulla Radeon RX 5700 XT di AMD.

XFX ha finalmente annunciato la Radeon RX 5700 XT THICC II, una variante custom della Radeon RX 5700 XT caratterizzata da un design imponente.

L’azienda ha rilasciato due versioni custom della Radeon RX 5700 XT, la RAW II destinata al mercato asiatico e la THICC II pensata per il mercato europeo ed americano.

Il design della THICC II ripropone il progetto “double dissipation” introdotto da XFX con la serie Radeon 200, anche se in una veste rinnovata.

La RX 5700 THICC II presenta un design da 2,7 slot e una copertura di colore nero con inserti argentati sui lati e attorno al perimetro delle ventole.

Il logo XFX è impresso su quasi tutte le sfaccettature della copertura mentre, a differenza delle vecchie Radeon 200, ai led inseriti in prossimità del logo centrale è stata preferita una più sobria trama nera.

Alle nuove ventole da 100 mm con tecnologia ZeroDB, che ne interrompe il funzionamento quando la scheda video è sotto una certa soglia di temperatura, sono state aggiunte due pale per un totale di 11 rispetto alle precedenti da 9. Il raffreddamento è affidato a un enorme dissipatore in alluminio con 4 heatpipe in rame da 6 mm.

La piastra posteriore è caratterizzata da un design solido con impresso il logo XFX – che appare “intagliato” anche sul pannello I/O.

Per la connettività sono presenti tre DisplayPort 1.4 e una HDMI 2.0.

In termini di frequenze la scheda lavora come da specifiche AMD, ossia ha un clock di base di 1605 MHz1755 MHz per quanto riguarda il Game Clock e 1905 MHz in boost. È del tutto plausibile che il dissipatore permetta di spingere la scheda a frequenze ben superiori in overclock. Al momento non è noto il prezzo di vendita.