Spazio

In nuovi francobolli della NASA celebrano il Sole

Il servizio postale degli Stati Uniti ha collaborato con la NASA per celebrare dieci anni di immagini del Sole. La NASA ha recentemente condiviso e pubblicato le immagini dei francobolli celebrativi che saranno disponibili negli Stati Uniti d’America; potete vedere tutti i francobolli realizzati a questo link. Lo speciale set di francobolli contiene dieci immagini diverse e un totale di venti francobolli che celebrano le nuove conoscenze circa la stella a noi più vicina, il Sole. Alcuni francobolli mostreranno “eventi comuni” sulla stella come brillamenti solari, macchie solari e anelli coronali.

Scienza

Il Solar Dynamics Observatory, o SDO, della NASA ha registrato immagini del Sole e dei suoi eventi per oltre un decennio. Thomas Zurbuchen, l’amministratore associato della Science Mission Directorate (SMD) della NASA, è molto entusiasta di questa raccolta e di poter condividere con il grande pubblico queste immagini speciali:

“Sento che il mondo naturale che ci circonda è bello come l’arte, ed è stimolante poter condividere l’importanza e l’eccitazione”, ha dichiaratoZurbuchen.

Science Mission Directorate è il modo in cui la NASA coinvolge la comunità scientifica degli Stati Uniti. Attraverso questo ambizioso progettassi incentiva la ricerca scientifica e si sviluppano e distribuiscono satelliti e sonde in collaborazione con i partner della NASA in tutto il mondo. L’obiettivo è rispondere a domande fondamentali che richiedono una visione da e nello spazio, un’ampio raggio d’azione che possa permettere a tutti di conoscere il più possibile lo spazio che ancora ci è oscuro.

Scienza

Nella collezione di francobolli sono incluse anche due immagini di fori coronali e un’immagine che evidenzia le macchie solari. Altri includono anelli coronali e diverse immagini di un brillamento solare. Le fotografie sono state scattate utilizzando apparecchiature per catturare immagini del Sole in più lunghezze d’onda. È stata catturata la luce visibile, ultravioletta ed ultravioletta estrema per creare immagini vivide.