Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Cuffie, auricolari e accessori

Airpods 2019 con ricarica wireless e versione totalmente rinnovata solo nel 2020?

Le Airpods di seconda generazione sbarcheranno sul mercato a Natale? Difficile, ma ci sono buone possibilità per il 2019 e soprattutto il 2020, almeno secondo l’analista Ming-Chi Kuo – fra i più quotati nelle previsioni legate al mondo Apple grazie ai suoi contatti industriali.

Ebbene, in un recente report, lo specialista sostiene che le Airpods con supporto alla ricarica wireless saranno disponibili nel primo trimestre 2019. Invece per un modello completamente nuovo bisognerà attendere il primo trimestre del 2020.

Insomma, la prima novità potrebbe riguardare l’attesa custodia con tecnologia di ricarica wireless con standard Qi – già supportato da iPhone 8, 8 Plus, X, XS e XR. Per altro non è escluso che l’annuncio venga fatto in concomitanza con la presentazione del pad AirPower – svelato a settembre 2017, atteso per il 2018 e ancora non pervenuto. Ming-Chi Kuo per gli AirPod edizione 2020 parla di un nuovo design, un’esperienza utente innovativa e una maggiore integrazione con i dispositivi iOS e Mac.

A suo parere il potenziale di mercato è enorme, considerato che si stima un volume di vendite per il 2018 di 26/28 milioni di unità e per il 2019 di 50/55 milioni; per il 2020 la previsione è di 100/110 milioni di unità. Attualmente solo il 5% degli utenti iPhone ha un paio di Airpods, ma nel mondo i possessori di smarphone “designed by Cupertino” è di oltre un miliardo.

Da rilevare infine che gli auricolari wireless di Apple, soprattutto grazie agli ultimi aggiornamenti iOS, hanno risolto ogni problematica che si era manifestata al lancio. Probabilmente è uno dei prodotti più riusciti degli ultimi anni del noto marchio californiano.